Dimentica iOS 17. Ecco 15 fantastiche funzionalità in iOS 16 che nemmeno conosci

15 fantastiche funzionalità in iOS 16 che nemmeno conosci

La prossima versione del sistema operativo di Apple per iPhone — iOS 17 — è quasi qui, ma se sei cauto nell’aggiornare o hai un iPhone più vecchio che non supporterà iOS 17, non preoccuparti troppo di perdere nuove funzionalità. Il sistema operativo iOS 16 attuale ha un sacco di ottime funzionalità che molti utenti di iPhone non hanno mai provato.

Le più grandi nuove funzionalità in iOS 16 erano la possibilità di annullare l’invio di messaggi di testo ed email e ritagliare oggetti dalle tue foto, ma ci sono molte altre funzionalità più piccole e meno conosciute di cui potresti non aver mai sentito parlare.

Per saperne di più: iOS 16.6: Dovresti scaricare subito questo aggiornamento per iPhone

Ti guiderò attraverso tutto ciò che devi sapere sulle migliori funzionalità meno conosciute di iOS 16, come gli album fotografici protetti da password, le password Wi-Fi facilmente accessibili e come utilizzare Face ID quando sei sdraiato.

E se sei curioso di fare l’aggiornamento, dai un’occhiata alle nuove funzionalità più interessanti di iOS 17 e come provare la versione beta pubblica di iOS 17.

Visualizza e condividi le password Wi-Fi salvate

Apple ha permesso agli utenti di iOS di condividere le password Wi-Fi da un po’ di tempo, ma solo avvicinando due dispositivi Apple l’uno all’altro. E se questa funzionalità non funzionava automaticamente, non potevi semplicemente cercare la password dalle impostazioni. Inoltre, se volevi condividere una password Wi-Fi salvata con qualcun altro, come un utente Android o qualcuno su un computer, dovevi ricordare la password. Fino ad ora.

Nelle Impostazioni, vai su Wi-Fi e tocca la piccola icona delle informazioni a destra della rete per cui desideri la password. Per visualizzare la password di rete, tocca la sezione Password e quindi utilizza Face ID o inserisci il tuo codice per visualizzarla. Puoi quindi toccare Copia per copiare la password negli appunti e condividerla.

Puoi visualizzare la password di qualsiasi rete Wi-Fi a cui ti sei mai connesso, purché tu sia attualmente connesso ad essa o abbastanza vicino da farla apparire sotto la sezione Le mie reti.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Suggerimento professionale per iPhone: Un caricatore portatile che funge anche da supporto per telefono

La Anker 622 delle dimensioni di una carta di credito non solo si attacca al tuo iPhone compatibile con MagSafe per ricaricarlo, ma ha anche un supporto integrato in modo da poter visualizzare e utilizzare comodamente il dispositivo mentre si ricarica.

Trova e rimuovi foto e video duplicati

Forse hai salvato la stessa foto più volte o hai scaricato un video più di una volta, risultando in duplicati che intasano il tuo album fotografico. Potrebbe non essere un problema se hai spazio libero, ma se stai finendo lo spazio, ora puoi rimuovere facilmente tutti i duplicati con iOS 16.

In Foto > Album, dovresti vedere un nuovo album Duplicati sotto Utilità. Apple analizza tutte le tue foto e ti mostra qualsiasi foto o video che hai salvato più di una volta in quell’album. Da lì, puoi eliminare eventuali duplicati o semplicemente premere Unisci, che manterrà la foto con la migliore qualità (e dati pertinenti) e sposterà le altre nel cestino.

Unendo, verrà mantenuta la foto di migliore qualità e le altre verranno eliminate.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Anche se probabilmente vorrai esaminare ogni gruppo di duplicati per assicurarti che siano effettivamente copie identiche e non foto simili, puoi anche premere Seleziona > Seleziona tutto > Unisci per rimuovere ogni singola foto e video che Apple ritiene essere un duplicato, tutti in una volta.

Usa Siri per riagganciare una chiamata telefonica o una videochiamata FaceTime

Siri fa molte cose. Puoi utilizzare l’assistente virtuale per inviare un messaggio di testo, ottenere indicazioni stradali o riprodurre musica — ma una cosa che non è mai stata in grado di fare è riagganciare una chiamata telefonica. Strano vero? Ora finalmente è possibile con iOS 16.

Nelle Impostazioni, vai su Siri e Ricerca e assicurati prima di tutto che Ascolta “Ehi Siri” sia attivato. Se lo è, dovresti vedere una nuova opzione sotto — Riaggancia chiamata. Entra in quella opzione e attiva Riaggancia chiamata. Quando sei in una chiamata telefonica o una videochiamata FaceTime, basta dire “Ehi Siri” e chiederle di riagganciare la tua chiamata attuale.

Per far funzionare questo, devi prima attivare “Ascolta “Ehi Siri””.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Associa i Joy-Con del Nintendo Switch al tuo iPhone

Apple ti ha da tempo permesso di associare controller di terze parti, come il Sony DualSense del PS5 e il controller Xbox Core, al tuo iPhone e iPad, per poter giocare in modo più comodo a giochi mobili come la libreria di Apple Arcade, Minecraft e Call of Duty. Ora puoi aggiungere un altro controller di console a quella lista.

Se possiedi un Nintendo Switch, ora puoi associare i tuoi controller Joy-Con al tuo iPhone o iPad con iOS 16. Per iniziare, tieni premuto il piccolo pulsante di associazione nero sul Joy-Con, finché le luci verdi non iniziano a muoversi avanti e indietro. Questo significa che il dispositivo è in modalità di associazione. Successivamente, apri il tuo iPhone e vai su Impostazioni > Bluetooth e seleziona i Joy-Con dalla lista. Ripeti questo passaggio con l’altro Joy-Con.

Guarda questo:

Vedi questo post su Instagram

Un post condiviso da ENBLE (@ENBLE)

Proteggi con password gli album Nascosti e Recentemente Eliminati

L’album Nascosto nell’app Foto non è chiaramente nascosto, visto che chiunque può trovarlo facilmente. Questo lo rende poco pratico per nascondere adeguatamente foto e video privati. Mentre Apple ha un’opzione per rendere l’album Nascosto “invisibile”, chiunque abbia accesso al tuo telefono potrebbe renderlo di nuovo visibile e visualizzare tutto ciò che contiene.

Grazie a iOS 16, ora puoi bloccare l’album Nascosto. In realtà non devi fare nulla per attivare questa funzione. Se vuoi provarla, avvia l’app Foto e vai alla scheda Album in fondo allo schermo. Se scorri verso il basso, vedrai un piccolo lucchetto accanto agli album Nascosto e Recentemente Eliminati. Per visualizzare i contenuti di quegli album, dovrai utilizzare Face ID o il tuo codice di accesso.

Gli album Nascosto e Recentemente Eliminati richiedono ora Face ID per essere accessibili.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Copia e incolla modifiche alle foto e ai video

Se utilizzi lo strumento di modifica nell’app Foto, sarai felice di sapere che ora puoi copiare e incollare modifiche, tra cui saturazione, contrasto e luminosità, tra foto. Se modifichi una foto o un video e sei soddisfatto del risultato, puoi incollare le stesse modifiche su qualsiasi altra foto o video nella tua raccolta.

Per farlo, avvia l’app Foto e apri una foto che è stata modificata a schermo intero. Successivamente, tocca il menu a tre puntini nell’angolo in alto a destra e poi seleziona Copia Modifiche. Questa opzione comparirà solo se la foto è stata modificata all’interno di Foto, non con un editor di foto di terze parti. Infine, vai alla foto su cui desideri copiare queste modifiche, tocca il menu a tre puntini e poi seleziona Incolla Modifiche. Dopo un secondo o due, dovresti vedere le modifiche alla foto comparire.

Questa funzione funziona tra foto e video.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Invia emoji con Siri

Siri è da tempo in grado di inviare messaggi di testo e email lunghi e complicati tramite dettatura, ma con iOS 16, per la prima volta, puoi ora utilizzare la tua voce per inviare emoji. Finché conosci il nome dell’emoji, basta dire “emoji viso con lacrime di gioia” o “emoji cuore rosso” per inserire un’emoji nel tuo testo con Siri.

Se utilizzi la funzione di dettatura della tastiera del tuo iPhone, accessibile in basso a destra della tastiera (icona del microfono), puoi anche dire il nome dell’emoji per inserire un’emoji ovunque tu possa digitare testo, come in una nota o una didascalia su Instagram.

Puoi inviare emoji con Siri (a sinistra) o scriverle utilizzando la funzione di dettatura nella tua tastiera (destra).

Nelson Aguilar/CNET

Aggiungi feedback aptico alla digitazione sulla tastiera

L’iPhone ha da tempo il feedback aptico. È quello che senti sotto le tue dita ogni volta che provi a cancellare un’app dalla schermata principale o inserisci la password errata sulla schermata di blocco. Stranamente, il feedback aptico non è mai stato disponibile per la tastiera stock di iOS, fino ad ora.

Se desideri abilitare una leggera vibrazione per ogni singolo tasto che digiti, vai su Impostazioni > Suoni e vibrazioni > Feedback tastiera e attiva Tattile. L’opzione del suono che vedi è il fastidioso suono di clic che potresti sentire quando digiti qualcosa e il tuo telefono non è in modalità silenziosa, quindi puoi mantenerlo disattivato.

Ogni volta che digiti, sentirai una leggera vibrazione per ogni tasto premuto.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Aggiungi le schede preferite in Safari

Safari limita le schede aperte a 500, e se ti avvicini a quel limite, potrebbe essere molto difficile trovare la scheda esatta che stai cercando. Potresti scorrere all’infinito, ma ora c’è un modo più facile per trovare la scheda esatta che stai cercando.

In Safari, se premi a lungo su una scheda aperta, ora hai l’opzione di premere su Aggiungi scheda fissa. Questo sposterà quella scheda in cima a Safari, dove esisterà come un’anteprima di scheda piccola, fissata permanentemente lì, che potrai poi toccare per visualizzarla. Se premi a lungo e sblocchi una scheda, si sposterà in prima posizione nella griglia delle schede aperte.

Tutte le tue schede fisse appaiono in cima a Safari.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Aumenta il tempo per annullare l’invio di una email

È facile inviare accidentalmente una email, specialmente quando stai facendo più cose contemporaneamente o rispondendo a più discussioni. Ma c’è una buona notizia: Apple ha aggiunto una funzione in iOS 16 che ti dà 10 secondi per annullare l’invio di una email. Tuttavia, per alcuni, potrebbe non essere sufficiente tempo, ed è per questo che puoi prolungare il ritardo.

In Impostazioni, vai su Mail e scorri verso il basso fino a trovare Ritardo annulla invio. Per impostazione predefinita, l’opzione 10 secondi sarà selezionata, ma puoi scegliere anche 20 secondi e 30 secondi.

Hai anche l’opzione di disattivare la funzione, nel caso in cui non voglia ritardi nelle tue email.

Nelson Aguilar/CNET

Utilizza Face ID quando sei sdraiato

Se hai mai provato a sbloccare il tuo iPhone quando è in posizione verticale, ad esempio quando sei sdraiato di lato, potresti aver notato che non funziona. Devi posizionare il tuo iPhone in modalità verticale, o in posizione eretta, affinché Face ID funzioni. Con iOS 16, puoi finalmente utilizzare Face ID per sbloccare il tuo iPhone quando è in modalità orizzontale. Tuttavia, affinché ciò funzioni, devi avere un iPhone 13 o 14 con iOS 16.

Consenti le notifiche quando condividi il tuo schermo

Come misura di protezione della privacy, Apple disattiva automaticamente le notifiche quando condividi il tuo schermo, sia che si tratti di SharePlay o Screen Mirroring. Tuttavia, se il fatto che gli altri vedano le tue notifiche non è un problema, ora puoi consentire le notifiche su iOS 16. Nell’applicazione Impostazioni, vai su Notifiche > Condivisione schermo e attiva Consenti notifiche.

La possibilità di consentire le notifiche durante la condivisione dello schermo è disattivata per impostazione predefinita.

Nelson Aguilar/CNET

Copia gli screenshot negli appunti senza salvarli

Non è necessario salvare uno screenshot nell’album delle foto per condividerlo con qualcun altro. Una nuova funzione di iOS 16 ti consente di fare uno screenshot, copiarlo negli appunti, eliminarlo dal tuo telefono e incollarlo dove preferisci. Dopo aver fatto uno screenshot, tocca l’anteprima dello screenshot che appare, premi su Fatto in alto a destra e quindi tocca Copia ed elimina per copiare lo screenshot negli appunti.

Se fai molti screenshot, questa funzione può aiutarti a risparmiare spazio di archiviazione.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Rimuovi altre app Apple preinstallate

Dal rilascio di iOS 10, è stato possibile rimuovere alcune applicazioni iOS preinstallate come Stock, Mappe e Calcolatrice, ma non tutte. Con il rilascio di iOS 16, puoi aggiungere altre tre app a questa lista di quelle che puoi rimuovere: Trova il mio, Orologio e Salute. Tuttavia, eliminare queste app può influire negativamente e interrompere il supporto con altre app e dispositivi collegati, come l’Apple Watch.

Fai in modo che Siri ti ascolti più a lungo

Se ti trovi mai interrotto da Siri, ora c’è un modo per obbligare l’assistente vocale ad ascoltarti più a lungo in modo da riuscire a catturare tutto ciò che dici. La funzione non si trova in un posto ovvio, però – nell’app Impostazioni, vai su Accessibilità > Siri, quindi scegli tra Più lungo o Il più lungo. Gioca con le due opzioni per vedere quale funziona meglio per te.

Questo aiuterà Siri a non interromperti quando parli.

Nelson Aguilar/CNET

Per saperne di più su iOS 16 e sull’iPhone, dai un’occhiata alla nostra guida rapida di iOS 16 e alle 22 impostazioni di iOS 16 che dovresti cambiare subito.