Cosa devo fare se il mio fidanzato di lunga data si arrabbia con me per tutto?

Questo comportamento è iniziato di recente? O ha sempre avuto una miccia corta?

Se è sempre arrabbiato per tutto, potrebbe essere il momento di terminare semplicemente la relazione. La vita è troppo breve per stare con qualcuno che è sempre arrabbiato con te.

Se questo è uno sviluppo recente, ci sono molte possibilità sul perché ha iniziato ad essere arrabbiato … tutto, dallo stress del lavoro a un tentativo conscio o inconscio di porre fine alla relazione senza dover essere lui a farlo.

Inizia parlando con lui. Scegli un momento tranquillo in cui non recita e digli, con calma, che hai notato che sembra molto turbato ultimamente e che sembra che a volte stia sfogando le sue frustrazioni. Chiedigli, in modo amorevole e non accusatorio, cosa sta succedendo.

Ascolta la sua risposta. Se nega tutto, allora devi decidere come procedere perché è difficile risolvere un problema se l’altra parte ha poca o nessuna autocoscienza e riluttanza a vedere il problema.

Se si apre, puoi capire come procedere in base al problema in questione.

Grazie per l’A2A.

È una bandiera rossa quando le persone si arrabbiano con te su tutto. Dovresti stare attento perché questo tipo di comportamento irrazionale può trasformare il tuo abuso fisico. La tua relazione è già abusiva.

Dovresti fargli sapere che non tollererai il suo comportamento e che non ti senti a tuo agio. Se il comportamento continua, è necessario allontanarsi da questo tipo di persona volatile e arrabbiata.

Vedo due possibili soluzioni. Si vede se riesci a farlo partecipare a lezioni di gestione della rabbia o di consulenza con te.

Se rifiuta di partecipare a uno di questi, allora entra in gioco il secondo. Devi trovare una strategia di fuga. I partner che si arrabbiano per tutto, diventano quasi inevitabilmente violenti, se non lo sono già. Hanno anche una forte inclinazione verso lo stalking e cercano di costringerti a tornare indietro, se cerchi di lasciarli.

Se non cercherà aiuto, allora avrai bisogno di un posto sicuro dove andare. I tuoi genitori casa, fratello o sorelle, rifugio per le donne, tutti potrebbero funzionare. Devi iniziare a mettere da parte dei soldi se non l’hai già fatto. Parla con la tua famiglia e con un centro di accoglienza per donne. Quindi applicalo.

Si può o non si desidera che venga impartito un ordine restrittivo su di lui. Quando la mia famiglia è stata pedinata dall’ex di mia moglie, abbiamo deciso di non farlo perché gli avevamo dato la ricevuta. Sapeva in quale contea vivevamo, ma non il nostro indirizzo. Sapevamo che non solo non avrebbe rispettato l’ordine restrittivo, ma che lo avrebbe condotto direttamente alla nostra porta in quanto include il tuo indirizzo.

Buona fortuna e auguri.