Cosa ti fa sentire poetico?

Beh, sicuramente un crepacuore. Ma ci sono anche altre istanze come quando vuoi condividere i tuoi sentimenti per qualcuno in modo che ne siano impressionati, sai perché a chi non piacciono i poeti!

Dopo che succede qualcosa che ti rende euforico o disturbato, vogliamo esprimerci per alleggerirci. Quando non c’è nessuno in giro con cui puoi condividere le tue cose, condividi con te stesso invece di tutti gli altri ed è allora che tutti quegli ormoni poetici e scrittori si svegliano e tu ci provi. Dopo che ti ritrovi nei piccoli sensi, trovi che il tuo poema fa giustizia, quindi dici a te stesso: “Ehi, perché non pubblicarlo su Facebook?” e poi fai la cosa più stupida che a volte produca valutazioni e poi credi a quei commenti e inizia a scriverne qualcuna in più. Molte persone si annoieranno dopo questa fase e vorranno scaricarla e andare avanti!

Che ci crediate o no, ma anche la cultura di Bollywood ha avuto un grande impatto su questo argomento. Le persone sono troppo ispirate dai loro idoli di Bollywood e, a loro volta, cercano di imitarle, il che è il motivo principale per cui ognuno si sente un poeta quando vuole esprimere qualcosa.

Credo che la poesia venga da dentro. È un fiume che trova la sua strada dal cuore attraverso la penna e sulla carta.

Ogni emozione è capace di rendere una persona poetica. Può essere amore, odio, rabbia, tristezza, felicità, tristezza, gioia, qualsiasi cosa.

Anche una goccia di emozione può far emergere una fantasticheria di distici.

Non è necessario che una persona debba essere oggetto di una poesia. Può essere un oggetto, una sensazione, un desiderio o qualsiasi cosa faccia sentire al tuo cuore un’emozione.

Ho scritto su amore, rabbia, tradimento, storia, natura, problemi femminili, separazione, genitori e molto altro ancora.

Tutto ciò che potrebbe trovare un posto nel mio cuore.

Quindi, posso tranquillamente dire che la poesia viene dal cuore e uno non deve essere un poeta nato.

Per leggere il mio lavoro, puoi visitare Kavita e Pittore pungente.

Qui troverai molti più poeti che hanno aperto i loro cuori per far emergere le loro emozioni.

Spero che questo risponda.

Buona lettura! 🙂

  1. Apprezzamento
  2. Fiducia
  3. Il tuo interesse

Se hai scritto una piccola roba poetica anche tu puoi farti sentire poetica. La gente ti apprezza e se vai con il flusso allora puoi andare lontano senza perdere la fiducia. Se anche qualcuno non ti apprezza, leggi le altre cose e pensa che anche tu puoi .

Sono una persona poetica autoproclamata. Sembra strano, vero?

Le cose che mi rendono poetico sono:

  • Qualunque cosa relativa alla natura
  • Il mio stato di tristezza
  • La versatilità nella natura / comportamento umano

Per esempio:

  • Guardando la pioggia attraverso la mia finestra
  • Ascoltando le mie canzoni preferite in un viaggio in treno (il posto vicino al finestrino è perfetto)
  • Guardando il vasto cielo dalla mia terrazza

Una delle mie “poetiche” linee poetiche

என் கண்ணீர் கசிந்தது

அதை அழிக்க ரயில் காற்று – என்

கன்னத்தை தேடி வந்தது – என்

விரல்கள் வரும் முன்னர்.

Non puoi costringerti a diventare Poeta. È naturale per te, proprio come i tuoi interessi e i tuoi desideri. Se fai parte del background letterario o lo trovi molto utile o molto utile nella letteratura, allora è proprio il posto giusto.

Ti senti anche poetico se ti trovi distrutto e hai bisogno di un modo per esprimere i tuoi pensieri, quindi è uno dei modi per farlo accadere. Alcune persone pensano e scrivono ciò che gli viene in mente e sono solo un bellissimo capolavoro.

Per me nella maggior parte dei casi il tuo profondo interesse verso la letteratura e la poesia ti fa sentire poetico.