Mi sento estremamente distaccato. Non amo niente o nessuno. Questo potrebbe essere un effetto collaterale della mia depressione? (O dopo gli effetti della mia ansia)?

Penso che, un effetto collaterale di essere depressi, sia che ci prosciuga di tutta la giovinezza e la vitalità che avevamo una volta. Le mattine cominciano a sentirsi come una maledizione più che una benedizione; le persone cominciano a sentirsi più di un peso / responsabilità più che un dono; tutto il resto solo in un certo senso perde è brillante.

Tuttavia, c’è una cosa che devi ricordare in tutti questi momenti: non sei la tua depressione; tu ne sei il padrone .

Forse, la ragione per cui provi il tuo modo di amare, è perché in fondo, una parte di te ha paura. Forse hai vissuto un’esperienza in cui hai perso persone a te vicine a causa della depressione. Oppure, attraversare la depressione ti ha costretto ad isolarti dalle persone che ti amano, e quando hai bisogno di quell’amore da loro, non è più lì.

Ci sono alcuni modi in cui puoi scegliere di provare se non hai la stabilità finanziaria per consultare un consulente / medico:

  1. Smettila di lasciare che la tua depressione ti definisca. Puoi realizzare questo facendo fluire i tuoi pensieri e non aggrapparti a nessuno di essi. Ci vorrà un po ‘di tempo, padroneggiando questa abilità, quindi non ti arrendere quando hai incontrato un ostacolo sulla strada.
  2. Scopri perché non senti l’amore. Chiedere a un depresso di pensare di più, è probabilmente il peggior tipo di prescrizione che chiunque può fare. Fortunatamente, non sono un dottore! Ma parlo per esperienza personale. Vedi, a volte, la nostra depressione cerca di convincerci di qualcosa, quando in realtà, ci possono / non possono esserci problemi in primo luogo. (Questo vale su tutta la linea.) Quindi, cerca di essere onesto con te stesso: capire se non senti l’amore o non vuoi farlo.
  3. Sii gentile con te stesso. Passiamo tutti brutti giorni, ma non lasciate che questi brutti giorni vi convincano che sarà una brutta vita. Quello che mi piace fare quando sento il peso del mondo sulle mie spalle è sedermi, rilassare la mente, e solo respirare. Come ha detto una volta Dushka Zapata, la respirazione a volte può aiutarti a calmare i tuoi nervi, se lo fai correttamente.

Se mai, non lasciare che l’etichetta (depressione) arrivi a te; non lasciare che si attacchi. Non sei la tua depressione , ma il padrone di esso. È più facile da leggere che capito, ma tu sei tu. Sei unico, speciale e ti meriti tutto l’amore che l’universo ti sta riversando addosso. Quindi, non mettere un berretto su quella tua tazza! La vita diventa dura, a volte. Ma l’amore trova sempre un modo.

Spero che questo ha aiutato!

I sentimenti di intorpidimento possono far sentire che non appartengono. Il distacco è quando non riesci a connetterti ai tuoi sentimenti.

“Quella sensazione di torpore è incredibilmente subdola. Si insinua senza che tu te ne accorga. Per tutto il tempo in cui ti senti troppo e prima che tu lo sai, il “insensibile” si inserisce. Non deve per forza rimanere così. Ecco alcuni modi infallibili per aiutarti a ritrovare la tua vita e le tue emozioni per iniziare a calciare a calci Perché sento che Numb e Vuoto vogliono sentirsi di nuovo vivi ”

Qualsiasi tipo di esperienza traumatica può farti essere depresso e potresti diventare distaccato. Non è un effetto collaterale solo ti stai proteggendo dalla ferita o dal trauma del tuo passato.

I fattori di stress possono anche innescare una tendenza ansiosa. Parlane con il tuo medico o terapeuta . Ci vorrà un po ‘di sforzo da parte tua per cambiare il tuo modo di pensare. Ma penso che con il sostegno del tuo terapeuta questo ti sarà d’aiuto.

Ti riferisci alla tua depressione e alla tua ansia, che mi porta a chiedermi se stai ricevendo terapia terapeutica e / o farmaci. Tieni presente che l’umore e i disturbi mentali, come possono essere chiamati, sono basati sulla chimica, come lo sono molti disturbi fisici (nessuna specialità lì!). In altre parole, nessuna ragione per esprimere giudizi. Ad ogni modo, il distacco che descrivi mi sembra una specie di pesantezza o desiderio di evitare una tristezza o una perdita o un trauma nella tua vita. Se non l’hai, cerca aiuto da un consulente rispettato. Non un giudizio, ancora una volta, semplicemente che sto provando un po ‘di tristezza e preoccupazione per te! Scriveresti di questo?

La depressione è molto seria, quindi devi chiedere ai tuoi genitori o ad altri adulti responsabili di cui ti fidi per aiutarti subito.

Se ti senti mai suicida, ricorda sempre che c’è almeno una possibilità di 50/50 che il dolore sperimentato come conseguenza del suicidio è incredibilmente peggiore di qualsiasi altra cosa che potremmo mai sperimentare mentre è in vita, e potrebbe essere permanente. Detto in altro modo, ci sono ottime possibilità che SUICIDE NON FUNZIONA; che il suicidio è grave

Quindi, facendo tutto il necessario per rimanere in vita per riprendersi dalla depressione, c’è la speranza che tu possa sentirti molto meglio di quanto tu abbia mai immaginato. E dà anche la speranza per un felino molto felice.

Non sono uno specialista e hai bisogno di un professionista per parlarti della tua depressione. Sai che non è roba di livello amatoriale.

Detto questo, l’amore non è una condizione perpetua per la maggior parte della razza umana, specialmente alla tua età, quando le cose cambiano velocemente.

Non confrontare i tuoi sentimenti con i tuoi ricordi dei primi sentimenti, le cose andranno molto meglio di prima, ma non saranno mai più le stesse. E ‘triste, e nostalgico, e mi piace la tristezza che le cose del passato mi portano, lo amerai anche tu, significa che sei vivo, che hai amato, che il tuo cuore è nel posto giusto.

E un sacco di gente ha fatto musica fantastica da questo.