Qual è una possibile punizione a vita per un amico?

Il tuo amico ha ovviamente fatto un grosso errore e lo ha riconosciuto. Come Tim Whikrm, penso che il tuo amico venga da te con l’offerta di favore / punizione a vita perché si sente colpevole e vuole fare le cose per bene.

In risposta, penso che tu abbia tre opzioni: puoi (1) perdonare il tuo amico e tentare di andare avanti con la tua amicizia, (2) perdonare il tuo amico (o meno) e andare avanti con una relazione più lontana, o (3) recidere i legami con il tuo amico. Alla fine, solo tu puoi sapere quale approccio è giusto, perché solo tu puoi decidere cosa tollerare all’interno di una relazione. Prendere la strada maestra e trovare un modo per perdonare coloro che vi hanno trasgredito è sempre una buona cosa, ma solo perché perdonate qualcuno non significa che siete obbligati ad iscrivervi per altri maltrattamenti.

Ma a prescindere da ciò che decidi, mi sembra che l’approccio a favore / punizione a vita sia una cattiva idea. Un’amicizia che può sopravvivere solo con una persona in debito eterno (o soggetta alla punizione dell’altro) non è un’amicizia per entrambe le parti. Inoltre, il fatto che tu possa chiamare il tuo debito / punizione nel corso degli anni servirebbe solo da promemoria per la trasgressione passata del tuo amico – a malapena la base per un buon rapporto che va avanti.

Quindi, in conclusione, penso che se vuoi provare a salvare la tua amicizia, devi perdonare il tuo amico e andare avanti. Forse potrebbe farti un favore una tantum come comprarti la cena oi biglietti per una partita, ma dopo quel punto, dovresti lasciare che i bygones siano passati. D’altra parte, se il tuo desiderio di punire il tuo amico è così forte, allora non puoi davvero essere amici, almeno non prima che il tuo dolore / rabbia si abbassi.

Il tuo amico ti sta offrendo per permetterti di punirlo perché si sente sinceramente colpevole di ciò che ti ha fatto.

QUELLO dice qualcosa sul tuo amico. Se fosse stato un “pezzo di merda”, avrebbe cercato di uscire dall’intera faccenda.

Si sente male. Quindi lasciatelo.

Accettandolo con la sua offerta, ti stai effettivamente abbassando al suo livello o addirittura abbassandolo.

Quindi prendi la strada maestra.

Perdonalo incondizionatamente.

Credimi, sentirà che molto peggio e anche la tua amicizia durerà e ti stimerà di più in futuro.

Perdonalo. È la punizione peggiore che puoi dargli in questo particolare contesto.

Grazie.

PACE.

#Whikrm

Lascia che ti parli di qualcosa che mi è successo

Non volevo diventare anonimo per questo, ma non voglio neanche ferirla.

All’inizio dei miei giorni universitari ci siamo incontrati in un incontro casuale organizzato dall’amministrazione per parlarci del college. Quella notte mi ha mandato un messaggio su POKEMONGO, oh si! in quel momento eravamo tra i pochissimi che giocavano nel campus. La combo è iniziata per una cosa e abbiamo finito per parlare l’uno dell’altro.

Andò avanti e avanti, per giorni insieme. Presto ho sviluppato una cotta per lei. Ma la mia coscienza interiore mi ha fatto ripensare a ciò due volte e alla fine sono giunto alla conclusione che avrei preferito concentrarmi sui miei obiettivi per quattro anni, visto che anche lei era ambiziosa come me e poi dopo quattro anni lo farò. Ma per il momento pensavo di averla come mia cara amica con cui condividevo ogni singola cosa.

Andavamo a fare una passeggiata ogni giorno. Quotidiano! Passeggiavamo spesso discutendo delle nostre pene e di altre cose comuni nelle discussioni tra amici.

Un giorno improvvisamente smise di venire a fare una passeggiata. è continuato per una settimana. Ogni volta che le ho chiesto di venire lei mi avrebbe dato i peggiori motivi per evitarmi. Ero ferito. Quindi le ho chiesto in messenger perché lo stesse facendo in quel modo.

Mi ha detto che stavo facendo un doppio senso di umorismo che non le piaceva (a volte ho un lapsus). Ho accettato le sue parole ma quello che mi ha infastidito è che mi ha semplicemente evitato per questo invece di correggermi. E una punizione così dura. Anche dopo mi ha detto che se mai avessi voluto andare a fare una passeggiata. Posso chiederlo a lei. Lei si chiederà, pensaci e racconta. Questo atteggiamento! Sul serio.

Questa è stata la mia punizione per essere un buon amico.

Punizione di amici a vita per un errore? Rimani solo suo amico, lo farò.

Se sentissi il bisogno di punire qualcuno per la vita, non valgono la pena di essere amici. È troppo lavoro e io sono meglio di così.