Quali sono i migliori anime sad / romantici?

  1. Tempo d’oro
  • Episodi: 24
  • Aria: ottobre 2013 – marzo 2014

Banri è un nuovo studente che frequenta la facoltà di giurisprudenza, ma non ha nessuno dei suoi ricordi passati. Durante l’orientamento, Banri incontra Mitsuo con cui va d’accordo all’istante. Tuttavia, mentre le loro vite si connettono e altre persone entrano, la vita diventa più complicata indipendentemente dal fatto che Banri abbia o meno i suoi ricordi.

Golden Time è un anime molto popolare che ti porta attraverso il corso di una storia d’amore innocente a partire da un punto in cui entrambi i personaggi potrebbero interessarsi l’uno dell’altro. Man mano che l’anime va avanti, sviluppi un legame con tutti i personaggi e puoi effettivamente dire che hai un amore per i personaggi principali, ma è a questo punto che le cose sfuggono al controllo. Banri e Mitsuo hanno i loro drammi, ma i ricordi perduti di Banri tornano a morderlo mentre la sua vita passata e la nuova vita si uniscono, e Banri realizza che c’è stato un amore che ha perso e che potrebbe finire per fargli perdere il suo nuovo amore. Chi pensi sia l’amore di cui ha bisogno?

2. Ricordi di plastica

  • Episodi: 13
  • Aria: aprile 2015 – giugno 2015

Gli androidi chiamati Giftia sono stati creati per assomigliare agli umani in quasi tutti i modi, eccetto che la durata della loro vita è di circa 9 anni e 4 mesi. Tsukasa è riuscito in qualche modo a trovare un lavoro alla SAI Corp dove hanno creato Giftia, ma è incaricato di recuperare Giftia scaduto che ha la possibilità di diventare ostile. Tsukasa riceve un partner Giftia, Isla, che è uno dei migliori a recuperare. Mentre sono un improbabile duo, Tsukasa si ritrova a innamorarsi di Isla, ma il suo tempo è quasi finito.

Plastic Memories è meglio conosciuto per il suo triste romanticismo perché vediamo due personaggi che, controcorrente, si innamorano. Isla e Tsukasa perseguono la loro storia d’amore nonostante l’imminente fine che tutti sappiamo che accadrà. Simile al nostro prossimo anime, Plastic Memories descrive la storia di una relazione romantica che sappiamo essere destinata a finire, ma nel presente, perseguono la propria felicità sopra ogni altra cosa.

3. Shigatsu wa Kimi no Uso (La tua bugia ad aprile)

  • Episodi: 22
  • Aria: ottobre 2014 – marzo 2015

Kousei trascorse la sua vita sotto la guida severa e abusiva di sua madre che lo ha perforato al piano, rendendolo famoso. Tuttavia, dopo la sua scomparsa, Kousei è rimasta persa e incapace persino di sentire il suono del pianoforte. Sono trascorsi due anni da quando Kousei ha abbandonato il pianoforte, ma quando incontra il violinista Kaori, il suo intero mondo cambia ed è finalmente in grado di seguire di nuovo la musica.

Come affermato in precedenza, Shigatsu wa Kimi no Uso è una storia d’amore che sappiamo tingersi di tristezza mentre Kaori combatte la sua stessa malattia mentre affascina anche la giovane Kousei, che ha perso ogni speranza nella vita. Mentre Kaori aiuta Kousei con la sua energia esuberante, sappiamo tutti quale sarà la fine. Kousei ha bisogno di Kaori, che ha toccato il suo cuore così teneramente dopo la perdita della propria madre, che lo ha lasciato con meno di niente. Shigatsu wa Kimi no Uso è una storia d’amore molto tenera e mentre sappiamo che ha un finale triste, non puoi fare a meno di assaporare la felicità nell’anime.

4. Ef: Una storia di melodie

  • Episodi: 12
  • Aria: ottobre 2008 – dicembre 2008

Molti anni fa, Himura Yuu si è concentrato solo sui suoi studiosi a scuola. Questo fino a quando incontra Amamiya Yuuko, con cui ha un passato. Mentre Yuu sblocca i ricordi indesiderati di un tempo lontano, scoprirà di più nel tempo presente di quanto non sia preparato per. Quindi, nel presente, Kuze Shuuichi si comporta come un donnaiolo ma preferisce la compagnia di nessuno. Questo non fermerà Hayama Mizuki, che viene memorizzato da lui dopo averlo ascoltato suonare il violino.

Ef: A Tale of Melodies appartiene completamente a questa lista con la sua narrazione unica in due diversi periodi con gli stessi personaggi. Mentre i personaggi principali sembrano cambiare, vediamo come il tempo influenza ogni personaggio nel presente. La storia d’amore tra Yuu e Yuuko si tinge di rimpianti, rabbia e odio che distorce davvero la storia d’amore in Ef: A Tale of Melodies. Mentre osservi la loro storia, ti ritrovi nel presente con Mizuki e Shuuichi, che stanno combattendo la loro drammatica storia d’amore con un destino incombente, amore perduto e cuori infranti. C’è qualcosa di meglio di un intricato romanzo triste come Ef: A Tale of Melodies?

5. Clannad: After Story

  • Episodi: 24
  • Aria: ottobre 2008 – marzo 2009

Tomoya e Nagisa si sono diplomate alle superiori e si uniscono insieme in un santo matrimonio per iniziare insieme le loro felici vite. Tuttavia, la vita non è così facile. Tomoya deve lavorare duro per sbarcare il lunario, mentre allo stesso tempo la malattia di Nagisa sta ottenendo il meglio da lei. Sono determinati a farlo funzionare, ma le cose semplicemente non arrivano facilmente.

Clannad: After Story è un’anima famosa per la trama commovente, i temi forti e l’orribile tragedia. Hai passato del tempo a conoscere altri personaggi di Clannad, innamorandoti di loro, e poi vieni a Clannad: After Story per vedere che tutto finisce in miseria. In un effetto domino, ogni personaggio è portato in fondo in un luogo in cui la luce non può sfondare, tutti collegati alle loro storie d’amore e alle loro difficoltà.

“Plastic Memories” è una delle poche anime che mi ha completamente soffocato. Molto stimolante. Il centro è debole, ma il finale è fenomenale.

I secondo “La tua bugia ad aprile”; è estremamente commovente per tutto ciò che è molto prevedibile. O forse a causa di esso; non ci sono sorprese, solo un costante, ben strutturato e ben eseguito fino al finale.

“Angel Beats” è un bizzarro che inizia veloce, diventa scuro velocemente, e poi macina le tue emozioni in una poltiglia mentre stai ancora cercando di capire cosa diavolo sta succedendo.

Your Lie in April è probabilmente la serie più commovente che abbia mai visto, al di là solo degli anime. Ha romanticismo e tristezza, ma non è quello che conta; si tratta di crescita personale, e questi due elementi ci capita proprio di giocarci.

Coinvolge musica, paure, traumi infantili, superamento, amore e non solo romantico. Intendo l’amore “Ti voglio più di me stesso”, e altro ancora.

Sono solo 25 o più episodi, e ogni secondo è fantastico.

La tua bugia ad aprile

Cimitero delle lucciole

Angel Beats

Molti altri anime

Clannad, clannad il film, e il clan dopo la storia è l’anime più triste e veramente buono per me