3 motivi per cui sono deluso dal Samsung Galaxy Z Flip 5 | ENBLE

3 motivi delusione Samsung Galaxy Z Flip 5 | ENBLE

Joe Maring/Digital Trends

Durante l’evento Galaxy Unpacked di luglio 2023, Samsung ha presentato una serie di nuovi prodotti per tutti, dai telefoni pieghevoli di nuova generazione ai nuovi dispositivi indossabili e una vasta gamma di tablet. Una delle novità presentate è il Galaxy Z Flip 5, che era atteso insieme al Galaxy Z Fold 5.

Anche se sono ancora abbastanza nuovo nel campo dei dispositivi pieghevoli, capisco il loro fascino, e in alcuni casi preferisco la loro forma rispetto alle classiche lastre di vetro dei telefoni moderni. Ma onestamente, non c’è molto nel nuovo Galaxy Z Flip 5 che mi attira. È un po’ deludente.

Un display di copertina più grande ma scarsamente implementato

Joe Maring / ENBLE

Una delle principali novità del Galaxy Z Flip 5 rispetto al suo predecessore è il display di copertina. Nel Galaxy Z Flip 4, era solo un piccolo display di copertina da 1,9 pollici utilizzato principalmente per mostrare widget e notifiche. Il Z Flip 5 invece ha un display di copertina più grande da 3,4 pollici che è ottimo per mostrare notifiche e widget, ma Samsung ha commesso un errore importante in un’area chiave: l’esecuzione delle app di Android.

Il Motorola Razr Plus è uscito non molto tempo fa ed è simile al Z Flip 5 perché ha un display di copertina più grande da 3,6 pollici. Ma Motorola consente al display di copertina, che è essenzialmente un display secondario, di avere piena funzionalità con varie schermate, impostazioni rapide e persino la possibilità di eseguire qualsiasi app di Android direttamente.

Samsung consente di eseguire qualsiasi app di Android sul display di copertina del Z Flip 5, ma con alcune limitazioni. Di default, mostra solo widget, anche se ne sono stati aggiunti alcuni nuovi. Una volta abilitata l’opzione Labs, viene visualizzato un “widget app” che include sei app selezionate che funzionano sul display di copertina: YouTube, Netflix, Samsung Messages, Google Messages, Google Maps e WhatsApp.

Samsung Galaxy Z Flip 5 Joe Maring/Digital Trends

Se scarichi l’app Good Lock dal Samsung Galaxy Store (che non è nemmeno disponibile sullo standard Google Play Store), ottieni un “launcher dello schermo di copertina” che ti consente di eseguire qualsiasi app sul display di copertina del Galaxy Z Flip 5.

Quindi la funzionalità c’è, ma Samsung ti obbliga ad abilitare un’impostazione e a scaricare un’altra app solo per ottenere la stessa funzionalità del Razr Plus di default. È deludente e uno dei motivi per cui al momento Motorola ha un vantaggio sui telefoni pieghevoli rispetto a Samsung.

Inoltre, il display di copertina del Galaxy Z Flip 5 ha un tasso di aggiornamento di soli 60Hz, mentre il Motorola Razr Plus ha un tasso di aggiornamento di 144Hz sul display di copertina. Anche se il Razr Plus potrebbe sembrare eccessivo, i modesti 60Hz dello Z Flip 5 sono abbastanza deludenti, considerando che il telefono parte da $1,000.

Le fotocamere sono praticamente le stesse

Joe Maring/Digital Trends

Uno dei motivi per cui mi piace aggiornare il mio telefono ogni anno è che solitamente ci sono miglioramenti significativi sulle fotocamere dei nuovi modelli. Ma non è il caso del Galaxy Z Flip 5 rispetto al suo predecessore.

L’hardware della fotocamera è praticamente identico sul Galaxy Z Flip 5 rispetto al Z Flip 4. Il sistema di doppia fotocamera posteriore è composto da sensori grandangolari da 12MP e ultra grandangolari da 12MP, e la fotocamera anteriore per i selfie è ancora da 10MP. Quando ho usato il Galaxy Z Flip 4, ho pensato che scattasse foto decenti, anche se Samsung tende a sovrasaturare un po’ troppo i colori.

La novità più grande è che il Flip 5 ha un “rivestimento trasparente della lente” sulle telecamere per aiutare a ridurre il flare della lente, ma questo è praticamente tutto. In altre parole, non mi aspetto un grande miglioramento sulla fotocamera del Z Flip 5. E per me, questo è deludente, specialmente se si considera che anche il Razr Plus ha specifiche leggermente migliori con una fotocamera posteriore ultrawide da 13MP e una fotocamera frontale da 32MP. È sicuro dire che il Flip 5 scattarà buone foto, ma non aspettatevi che siano molto diverse da quelle del telefono dell’anno scorso.

Nessun miglioramento della batteria

Joe Maring/Digital Trends / ENBLE

Il Galaxy Z Flip 4 aveva una batteria da 3.700mAh abbinata al chip Snapdragon 8+ Gen 1. Con un uso medio, sarebbe stato un telefono per un giorno tipico.

Samsung non ha aumentato la batteria del Z Flip 5, poiché rimane ancora a 3.700mAh. Potrebbe essere leggermente migliore del Z Flip 4 poiché il Flip 5 ha un chip Snapdragon 8 Gen 2 (che è leggermente più efficiente dal punto di vista energetico rispetto all’8+ Gen 1), ma la differenza probabilmente non sarà così sostanziale.

La delusione principale è non vedere alcun cambiamento nella capacità della batteria rispetto al suo predecessore. Anche con una leggera miglior efficienza, non sono sicuro che il Snapdragon 8 Gen 2 sarà così tanto migliore da estendere la durata della batteria del Z Flip 5 oltre un singolo giorno – e questa è un’opportunità persa.

Il Galaxy Z Flip 5 sta rimanendo indietro rispetto alla concorrenza

Joe Maring / ENBLE

Samsung è generalmente considerata la campionessa del mercato dei dispositivi pieghevoli negli Stati Uniti, ma sto cominciando a chiedermi se questo stia iniziando a vacillare.

Il recentemente lanciato Razr Plus di Motorola è un telefono pieghevole a conchiglia che sembra molto più allettante del Galaxy Z Flip 5. Lo schermo di copertina è molto più impressionante, con un refresh rate di 144Hz, una densità di pixel più elevata (413 ppi rispetto ai 306 ppi del Z Flip 5) e può eseguire qualsiasi app Android di default, insieme ai pannelli unici sulla schermata principale. Ci sono così tante cose che puoi fare con esso che rendono lo schermo di copertina del Z Flip 5 sembra uno scherzo. E quando lo schermo di copertina è una componente così critica di un telefono pieghevole a conchiglia, è una grande cosa.

Anche lo schermo principale del Razr Plus è più impressionante del Z Flip 5, poiché ha un refresh rate di 165Hz rispetto al massimo di 120Hz del Z Flip 5. Anche la piega del Razr Plus è meno evidente. Non ho ancora esperienza diretta con il Z Flip 5, ma basandomi sul mio tempo con il Z Flip 4, è difficile ignorare la piega di Samsung.

Forse il Galaxy Z Flip 5 sarà migliore una volta che lo avremo tra le mani, ma guardando le specifiche, è semplicemente deludente rispetto a ciò che c’è là fuori.