Il mio amico è un narcisista. Come posso aiutarlo?

Non puoi E probabilmente la tua amicizia non è significativa per lui quanto lo è per te.

È un meccanismo di difesa gigante che protegge le parti più vulnerabili della sua mente.

Più ci proverai, più le sue difese si rafforzeranno. Il consiglio comune è di eliminare ogni contatto con i narcisisti.

Non usare la tua amicizia come una leva. Il suo narcisismo non è una specie di guscio.

Ho passato anni a osservare e trovare modi per ripristinare la situazione di mio padre. Tutta la mia intelligenza, la mia pazienza e il mio rigore erano inutili: non esistono punti ciechi o aree aperte.

Tutte le sue emozioni e vulnerabilità sono racchiuse dentro di lui, con molteplici strati di tecniche complesse, alimentate dall’odio e dalla rabbia.

Non puoi fare nulla per lui, a meno che non voglia fare qualcosa per conto suo da solo, e le possibilità sono che lui pensi che tutto vada bene per lui.


EDIT (14/08/2015 18:26 GMT + 1):

corretto alcuni errori di battitura.

Onestamente? Penso che ci sia qualcosa di sbagliato in ciò che la società considera giusto e sbagliato, e con quale aiuto c’è.

Quando qualcuno sta danneggiando gli altri e sta distruggendo la loro famiglia e i loro amici e non la ottiene per qualsiasi ragione, perché non hanno emozioni o il loro stesso senso di sé – come questo è il problema con i narcisisti – devono agire contro loro. Questo è un aiuto per tutti.

Aggiornare:

Una risposta più completa, meno arrabbiata.

I narcisisti non si auto riflettono. C’è un problema con il loro interno e, di conseguenza, anche la comunicazione esterna. Non hanno questo sé interiore che può percepire gli altri o se stessi.

Quando qualcuno comunica con un narcisista, o deve perdere un sé o costruirne uno nuovo. In altre parole, uno che ha a che fare con un narcisista dovrebbe essere uno o deve fingere tutto il tempo. Quindi bisogna rendersi conto che il narcisista è solo a metà e le loro reazioni si basano su impressioni.

Non esiste ancora un modo stabilito e conosciuto per comunicare con loro in modo efficiente. Se il problema dei narcisisti è la mancanza o il danneggiamento del cervello o dei nervi, nulla può cambiare questo comportamento, quindi devono essere usati modi indiretti per stabilire la comunicazione.

Se il comportamento narcisistico è un caso di qualche tipo di adattamento a un determinato ambiente ma sono fisicamente intatti, potrebbe essere possibile per loro adeguarsi in modo diverso, ma ci vuole molto lavoro. Come si ottiene qualcuno che sta essenzialmente negando ciò che percepisce per iniziare a vederlo di nuovo? Richiede la costruzione di un linguaggio appropriato, dei meccanismi per quel tipo di adattamento e un modo per risolvere le questioni nella loro testa in modo tale che includano anche gli altri, il che è, bene, ricostruendo il loro intero meccanismo di personalità. A volte è troppo difficile.

Quindi la soluzione più rapida che posso offrire adesso è quella di evitarli completamente e, se devono affrontarli, farlo da un terreno indipendente e con modi ugualmente controllanti come loro, come noi legali, finanziari ecc., O altrimenti fingere .

Se possibile, mandali dal dottore per sudare su di loro se possono prenderli.

Non puoi Affinché qualcuno possa accettare l’aiuto, o cercare aiuto da soli, è necessario sentire che all’inizio c’è un problema.

Il narcisista non ha problemi. Sono perfetti e tutti gli altri sono incasinati.

sei uno psicologo clinico abilitato, un terapista, uno psichiatra? No? Allora temo che tu non possa aiutarlo.