Perché quando le persone parlano tra loro non dicono mai cosa significano? Dicono qualcos’altro e ci si aspetta che sappiano cosa significano.

Non direi mai “mai” perché in realtà dico quello che intendo la maggiore percentuale del tempo. Quando non dico cosa intendo, tende a essere perché è qualcosa che l’altra persona potrebbe prendere in modo negativo e non voglio affrontare le conseguenze di ciò che sta accadendo. (Che si tratti di qualcosa che potrebbero considerare negativamente su se stessi o su di me, le conseguenze sono le stesse).

Mi piacciono le cose prevedibili. L’interazione umana non è prevedibile, quindi tendo a “testare le acque” molto prima, generalmente con il risultato di un ulteriore offuscamento del problema. Soprattutto se l’altra persona è incline a fare lo stesso può portare a molte frustrazioni. Le persone in generale, certamente me stesso, vogliono essere apprezzate e approvate. Il conflitto è qualcosa di indesiderabile. Quindi potrebbero essere inclini a “lasciar cadere suggerimenti” piuttosto che dire le cose come sono. Sembra più sicuro, dato che i suggerimenti possono sempre essere confusi o ritratti se sembrano andare nella direzione sbagliata, ma spesso finiscono per causare più problemi.

Per me non aiuta che io pensi sempre di offendere le persone, intromettermi, dire la cosa sbagliata … quindi in ogni interazione sarò contemporaneamente preoccupato per ogni potenziale conflitto o incomprensione e cerco di apparire come se non mi preoccupassi mentre mi rendo conto che il mio modo di pensare può farmi incontrare un po ‘pazzo, raccapricciante … chiamalo come vuoi, ma non certo un’impressione che voglio dare!

Voglio essere diretto. So quanta indirettamente mi infastidisce negli altri. Ma a volte la paura ha solo la meglio su di me.

Ho anche notato che alcune persone sembrano davvero presumere che tu abbia una conoscenza dei loro pensieri. Non vedono le cose sufficientemente dalla prospettiva dell’altra persona e possono tralasciare informazioni rilevanti su questo account. (Non penso di essere troppo cattivo per questo, perché un vantaggio di sottolineare le minuzie è che tendi a prevedere e tenere conto di tutte le possibili interpretazioni, ma è un altro motivo per cui la comunicazione potrebbe non essere sempre chiara come vorremmo.)

Certo, alcune persone potrebbero non avere una chiara idea di cosa significano loro stesse, e se non lo sanno da sé non possono certamente esprimerlo!

Come ho detto in una risposta precedente, l’interazione umana è di gran lunga la cosa più complicata che abbia mai vissuto:

Quora Risposta dell’utente a Qual è la cosa più complicata che tu abbia mai sperimentato nella tua vita?

Ma mantiene la vita interessante, suppongo 🙂

Trovo che la persona media abbia poca capacità di esprimersi chiaramente. La maggior parte delle frasi è ambigua se non attentamente pensata. Ad aggravare il problema è che molte persone dicono cosa c’è nella loro testa senza stabilire un contesto.

Potrebbero dire “te l’ha detto”. Potresti chiederti a chi si riferisce e che cos’è. Ogni volta che usiamo i pronomi, dovremmo assicurarci di aver stabilito ciò a cui si riferiscono.

Forse quello a cui ti riferisci è una persona che parla intenzionalmente in modo oscuro, forse per sembrare misterioso, o forse intendono implicare che se tu fossi più intelligente, capiresti. Se non capisci, allora non sei abbastanza buono come loro.

Lasciatemi spiegare, queste persone sono normali esseri umani, non sono esseri spirituali. L’essere spirituale all’interno dell’essere umano è intercambiabile e fantastico ma raro.

L’influenza che ha fatto parlare la gente in quel modo; Ipocrisia, correttezza politica e lingua inglese americano.

Le persone che non dicono cosa significano e non significano ciò che dicono vogliono che tu voglia; indovina il loro pensiero, domina, dirigi e prendi in mano la conversazione.

Le persone spirituali hanno significato tutto ciò che dicono, è per questo che sono impopolari dicendo la verità … “Na A ‘min?”

La società nel suo insieme deve avere un interesse da comprendere, per fare ciò, ppl deve imparare a comunicare in modo efficiente

Non possiamo comunicare efficacemente se siamo frettolosi, se non prestiamo attenzione all’altoparlante, c’è una barriera linguistica o ppl semplicemente non sono onesti, dicono quello che gli altri vogliono sentire, sono ppl pleaser, la lista continua e via.

Personalmente, dobbiamo voler essere compresi così come avere un pubblico in cattività. Se stai parlando con qualcuno o in un gruppo e non sono interessati al tuo messaggio, stai perdendo il tuo tempo, indipendentemente da ciò che viene detto.

Quando comunico, sono chiaro e conciso nei miei messaggi, ma soprattutto i miei messaggi sono autentici perché la mia consegna viene accuratamente mappata. Uso lo storytelling perché è più accattivante per l’ascoltatore e ricorderà i dettagli di una storia.

Sii coraggioso, sii autentico e sii attento al tuo pubblico.

Io sono quello che chiameresti un povero comunicatore e un overthinker. Penso a ogni singola cosa più di quanto dovrei. È ancora peggio quando ho qualcosa di importante che devo parlare con qualcuno. Quindi, quello che finisce per accadere è che parlerò loro di tutto, ma di cosa voglio davvero parlare con loro. Nella speranza che sapranno magicamente di avere qualcosa di importante di cui ho bisogno di parlare con loro.

  • Alcune persone sanno cosa vogliono dire il mio ad un’altra persona, ma le parole vengono fuori sbagliate.
  • Alcune persone sentono solo ciò che vogliono sentire.

More Interesting

Come gestire uno studente cattivo e procrastinare in un'aula come insegnante

Sono più fresco e ho iniziato a lavorare in una grande azienda. Ho lavorato per 1 settimana e non so se sono in grado di svolgere questo lavoro. Dovrei lasciare il lavoro?

Sono un ragazzo indiano che ama una ragazza. Non parliamo da circa 4 anni ma di recente abbiamo iniziato a parlare attraverso Facebook. Cosa dovrei fare, in quanto la conversazione sembra solo unilaterale?

Quali sono alcune organizzazioni socio-culturali non religiose negli Stati Uniti?

Come posso spiegare ad un insegnante spietato che non posso fare quello che vogliono anche a me?

Come mentire in modo efficace

Quando incontri per la prima volta quanto sei difficile provare in una conversazione?

Va bene che ho 13 anni e mi piace un ragazzo che ha 8 anni (gli piaccio e ci siamo baciati due volte)?

Perché non mi interessa più ascoltare la musica?

Trovi facile fare domande? Perché?

Perché mi piace parlare così tanto? Io spesso bramo la compagnia di altre persone in modo che possiamo uscire e parlare, o anche testo. Questa è una cosa buona o cattiva?

Mi sento come se stessi vivendo una vita insignificante. Ogni giorno vado allo stesso lavoro e faccio la stessa cosa. Il mio lavoro non è male e ho una relazione, ma sento che non sto davvero vivendo la mia vita. Ho solo 23 anni. Quali sono alcune idee per rendere la vita più eccitante?

Quando si dovrebbe essere carini e quando non si dovrebbe essere carini?

Come vai avanti in una relazione quando manca il sesso?