Sono solo e triste. Cosa posso fare?

Oltre a cercare aiuto da un terapista o da una clinica, raccomando VOLONTARIATO.

Il volontariato nella comunità è un ottimo modo per connettersi alle persone che spesso hanno bisogno di più aiuto, meno risorse o si sentono peggio di te.

A seconda del tuo tempo, energia e risorse, puoi fare qualsiasi cosa. Potresti andare in un paese straniero e aiutare con acqua, cibo, crisi, salute, educazione. Puoi rimanere locale e aiutare con l’alfabetizzazione (il mio preferito, quindi il suggerimento).

Puoi aiutare con i bambini, i ragazzi, una linea telefonica per il suicidio o in una casa di cura. Puoi lavorare con la Croce Rossa, la Buona Volontà, l’Esercito della Salvezza.

Ovunque fai volontariato, inizierai a creare una sorta di rete di relazioni con i volontari e le persone che stai aiutando. Posso quasi garantire che ogni volta che fai volontariato finirai per sentirti un po ‘meglio.

Inoltre, il volontariato può aiutare a portare a un lavoro.

Per favore, non fare nulla Si prega di essere con loro. Quei sentimenti sono utili per portare cambiamenti in te. Quindi meglio accoglierli a mani aperte. Di fatto, sono l’indicatore che attraverso di essi si può ottenere un miglioramento. Sono solo un rivestimento d’argento nel cielo scuro.

Suggerisco per favore sentire la solitudine, la tristezza. Sii con loro. Dopo tutto, sono un indicatore della tua mente. In realtà, sono la tua energia. Quindi, per favore, sii associato con loro. Vedi te stesso la loro natura, aspetto, aspetto, mantenendo una piccola distanza da loro.

La solitudine mostra che ti manca qualcuno. Dice che dipendi dagli altri per la tua vita. Non è una lezione da imparare? È possibile rimanere da solo. Poi ci si sente forti, indipendenti. Cresce la fiducia in se stessi, poiché non vi è alcuna interferenza esterna.

Devo dire che è un’opportunità da sfruttare. Sarai in grado di vedere te stesso e sentire la tua forza e debolezza. Per favore prosegui. Sta arrivando una nuova mattina.

Tutti a volte Domanda: il tuo stato solitario è una scelta o un esilio? Se autoimposto, allora il rimedio potrebbe facilmente essere coinvolto nella vita. Cerca persone con interessi simili … è incoraggiante sapere che ciò che apprezzi è apprezzato dagli altri. Dio mette tutti sulla Terra con il potenziale per fare una grande missione. Sembra che tu non abbia ancora scoperto il tuo. Potrebbe essere appariscente o umile, ma in entrambi i casi sarà sicuramente grandioso. Ora, se il tuo stato è un esilio sociale, devi discernere se è per causa … è importante assumersi la responsabilità dei torti che facciamo gli altri e se abbiamo vissuto in modo offensivo per fare ciò che possiamo, anche se gli altri non possono portarli a perdono o se il reato ha bruciato troppi ponti per poter tornare a quei rapporti, quindi fare ciò che è giusto e procedere a un nuovo inizio. Dio potrebbe averti usato ancora … considerarti un fiore in ritardo, ma fiorire … se vuoi crescere, sii sicuro di ciò che desideri essere … i fiori selvaggi che ispirano, le verdure che nutrono, un albero che dà riparo. So che è un po ‘sacharine, ma è anche vero. Trova il tuo dono, condividilo con gli altri e la solitudine si prenderà cura di se stessa. La depressione è l’erba dell’anima … soffoca tutto il resto se non stai attento. Cambia la tua concentrazione per smettere di lamentarti della vista erbacea – anche se sei stato tu a lasciarlo andare a seme. Coltivati ​​e sarai ricompensato da altri che vengono a vedere il giardino che Dio ha piantato in te.

Accetta che sei solo e triste in questo momento.
Regola generale nella vita tutto viene e va, felicità, tristezza, rabbia.
Ma prova a capire perché ti senti in quel modo e prova a risolverlo. Sii il tuo migliore amico. E sii gentile con te stesso

Rilevo problemi di autostima o problemi di fiducia. Se questo è un problema che hai, cambialo. Dopo di ciò troverai persone amichevoli. Inoltre, se si soffre di depressione, parlane con la tua famiglia, adotta un animale domestico, segui un hobby o una passione. Potresti anche iniziare a giocare 😀 uccide la depressione come un assassino.

LEGGERE.
Fai una lista di libri che hai sempre voluto leggere (includi alcuni che hai letto e amato) e siediti con un libro ogni volta che ti senti triste e / o solo.
È un ottimo rimedio. I libri ti offrono una nuova prospettiva ogni volta che leggi qualcosa di nuovo e spesso anche quando leggi un libro per la seconda o terza volta.
Fai questo e ti troverai molto più felice e contento.

Spero che questo ti aiuti. Saluti!!

So che lo sentivo. Quindi ascolta la musica e incontra persone che possono darti tanto amore, lo sai molto bene se in realtà non sei solo tu vivi con molte persone nel mondo. Inoltre, ora tutti hanno gadget, sosmed, e riviste o qualsiasi cosa che possa farti sentire che non sei veramente solo. Puoi leggere un romanzo su Wattpad, puoi uscire dalla tua camera da letto, puoi andare a fare jogging, è semplice. Sì, puoi dormire in un letto confortevole e devi crederlo per il meglio.

Stai da solo e triste. È il posto più perfetto.

O sii come il 99% degli altri idioti che abitano questo pianeta e trovi qualcuno da amare.

Odio dirlo a te, ma ciò che la gente chiama amore è solo una reazione chimica che costringe gli animali a riprodursi.

Innanzitutto, ci sono molti che hanno provato la stessa sensazione e ne sono usciti felici.

Internet ha alcuni consigli che dovresti guardare. Guarda quali pensi di poter usare:

Tutto da solo? 10 modi per superare la solitudine | Mondo della psicologia

Ci sono posti che puoi frequentare per ottenere una consulenza che ti aiuterà a sentirti meglio. Il tuo medico di famiglia avrà qualche idea su di loro.