Qual è la differenza tra sensibilità ed empatia?

Lasciatemi fare un esempio:

C’era un ragazzo che zoppica da un’estremità della strada a un’altra strada. Un uomo (X) nel vederlo, ha realizzato la sua difficoltà nel camminare, gli spiana la strada rimuovendo ogni tipo di ostacolo come enormi pietre e cose che potrebbero bloccargli la strada.

D’altra parte un altro uomo (Y), vedendo il ragazzo zoppicare, scelse di accompagnarlo e gli permise di applicare un po ‘del suo peso su di lui lasciando che il ragazzo lo usasse come supporto.

Quindi dall’esempio sopra, cosa ne hai ricavato? Entrambi gli uomini stavano facendo un buon lavoro e facevano umanità. La cosa che differisce è: il modo in cui ogni uomo ha pensato e aiutato, l’uomo (X) era sensibile, ha capito che il ragazzo potrebbe essere in difficoltà e ha bisogno di aiuto, così ha spianato la strada per lui.

L’uomo (Y) si è immaginato al posto del ragazzo, e ha pensato a cosa avrebbe avuto bisogno se fosse al suo posto e quindi ha capito che avrebbe bisogno di un qualche tipo di supporto per renderlo più facile, così ha immediatamente aiutato fornendo se stesso come supporto L’uomo (Y) ha empatia.

Hai tagliato il coltello con le dita mentre tagliavi le verdure, sentivi il dolore in un certo senso di SENSIBILITÀ. Ora, quando qualcuno sperimenta la stessa situazione, ti EMPATHIZE nello stesso grado di sensibilità che hai attraversato in precedenza

La differenza tra conoscere e connettere … è buona come la differenza tra sensibilità ed empatia