Che cosa fa una persona quando sente che nessuno si prende cura di lui e che a tutti non piace?

1- Ogni 1 Non mi piace

Sii la tua bussola. Il tuo ambiente è il tuo specchio. Vedi se hai bisogno di migliorare da qualche parte. Migliora così tanto che sorprendi tutti. Se ritieni di aver ragione, non disprezzare le antipatie. Un giorno capirai che sei un ragazzo eccezionale che è rimasto fedele ai suoi principi anche se non gli piaceva affatto.

Ma se hai davvero dei difetti nel tuo atteggiamento o in qualsiasi modo, non importa quanto ti lamenti, non ti seguirò ovunque tu vada. Cambia te stesso per il meglio. La vita consiste nel ricostruirsi di nuovo, freschi e sempre più accesi.

2 – A nessuno importa

È meraviglioso se nessuno se ne preoccupa. Una grande opportunità per stare in piedi e diventare più forte. Per favore, credi che il mondo sia estremamente volatile. Cambia. Cambia continuamente. La gente dimentica, non gli piace che non gli importi. Cosa fare allora .. ???

La cosa più importante è sviluppare la forza interiore per migliorare la tua vita. È un allenamento per te. Nel processo imparerai cosa significa CARE nel vero senso della parola. Perché non c’è nessuno a cui badare, capirai l’importanza della cura nella vita. E questa sarà la tua risorsa e forza. Alla fine vedrai persone che si prendono cura di te.

Hai problemi, non tu. Anch’io, anche a me. Quindi sii una candela per qualcuno. Il mondo ha almeno una vita che ha bisogno di te. Pensa che mi interesserà qualcuno con tutta la mia vita anche se a nessuno importa di me. Vedrai miracoli in 6 mesi. Letteralmente.

Un proverbio va

quando ci prendiamo cura degli altri, la nostra forza di vivere aumenta.

Non c’è persona in questo mondo nato così lontano, che a tutti non piace. Forse nessuno si preoccupa per lui, ma non tutti gli dispiacerebbero.

È solo nella natura umana trascurare ciò che già abbiamo e cercare ciò che non abbiamo.

Tali situazioni si trovano generalmente nelle nazioni sottosviluppate e in via di sviluppo, soprattutto nei confronti di bambini orfani. Se questa situazione è la stessa dall’inizio della sua vita, è più probabile che due cose accadano a seconda della sua prospettiva.
1. O sviluppa un odio verso la società e, con il giusto carburante, diventerebbe più probabile una forza terrorista.
2. Oppure può scegliere di elevarsi al di sopra della società in una posizione rispettabile in modo che tutti lo riconoscano.

In ogni caso, gli sarebbe stato insegnato come prendersi cura di coloro che sono importanti nella vita.

Tuttavia, se stai parlando di qualcuno che è nella sua adolescenza e non un orfano, è molto probabile che gli ormoni si attivino e giochino brutti scherzi.

Quasi ogni umano si sente così durante quella fase della vita. Rimani lì. Mentre il tempo passa, la vita si svela che non può piacersi e non può rispettare se stesso, il mondo non lo farebbe mai.

Non è possibile che non piaci a una sola persona su questo pianeta.
Eppure se ti senti così, allora non preoccuparti. Fai il tuo lavoro. Ci sono persone che trascorrono il loro tempo da sole e sono felici. Trova il tuo amico in cose come i libri.
Presto arriverà una persona nella tua vita. 😉

More Interesting

Come affrontare i sentimenti di solitudine e depressione

Qual è stata la situazione più inquietante della tua vita finora?

Non mi sento bene con me stesso quando vedo persone davvero intelligenti intorno a me o quando trovo persone apparentemente normali che vengono ammesse alle migliori università del mondo. Come gestisco questo?

Come dovrei provare dopo aver scoperto che il mio bestie, che pensavo fosse la persona più importante della mia vita, in realtà non ha sentimenti positivi per me?

Perché alcune persone intelligenti non riescono a raggiungere il loro potenziale?

Perché mi sento un perdente a 32 da quando sono single, non ho figli e nessuna direzione?

Quali sono i film migliori per farti piangere?

Quando piango per un errore stupido che faccio, mi sento insicuro e impaurito dalla gente che mi giudica, portando al mio pianto sconfinato e senza sosta. Come posso fermarlo?

Hai degli amici che ti fanno sentire solo?

Il mio migliore amico non parla più con me e anche indirettamente mi fa sentire una merda. Neanche a lei ho fatto niente. Non so più cosa fare?

L'intelligenza emotiva riguarda l'autoconsapevolezza delle proprie emozioni e il modo in cui le gestite o l'essere in grado di leggere le espressioni altrui e individuare le insinuazioni?

Qual è la tua peggiore esperienza di "risposta a tutti"?

Ti sei mai sentito felice anche dopo aver perso qualcosa?

Sto girando le 20 del mattino, non so perché mi sento perso e la musica che sto ascoltando sta aggiungendo dolore?