Qual è il tuo più grande problema / sfida / preoccupazione al momento?

In realtà il problema deriva dal nostro sistema di credenza. Come pensiamo?

Per esempio, credo in questo che non siamo il corpo, siamo l’anima che la natura è la pace. Ora la mia mente crede al 100 percento. Questo sistema chiamato crede. La mia mente è solo una macchina, quindi reagirà così perché alla fine il proprietario del corpo è la nostra mente. Il nostro corpo segue il comando della mente. Quindi scrivo sempre per rendere flessibile il tuo sistema di pensiero. Intendo il 99 percento 1 percento sempre in bianco.

Vi dico un esempio di shree ram chander ji sta per incoronare (राज तिलक) ma il giorno dopo suo padre sta dicendo che dovrete andare a foresta वनवास. Ora dipende dal sistema bhagwan ram ji credi che come passerà la notte. Perché la sua coordinazione (sanskar) sta dicendo che la vita è proprio come un sogno, quindi non ha problemi. Altrimenti, un giorno ascolti che hai vinto la lotteria del miliardo e il giorno dopo la polizia viene a casa tua e ti butta fuori di casa. La condizione è proprio così.

Se credi che il sistema sia come un krishna, non ha problemi a mangiare cibi gustosi, ma non ha nemmeno problemi a dormire senza cibo fino ad allora non ha problemi finché il corpo non ti aiuterà.

Ora arriviamo nella nostra vita nel presente. Ho un sistema di credere che non siamo il corpo, siamo un’anima. Non posso cambiare perché mi sento in meditazione. Non puoi credere perché hai il tuo problema, la tua mente lavora secondo la conoscenza che ottiene dai sensi. Occhi, naso, pelle, orecchie, bocca, ma tutti e cinque i sensi hanno un limite, non possono dirti tutto così usiamo 6 sensi in meditazione che chiamano concentrazione.

Il mio sistema di credenze mi aiuta ogni volta, ad esempio, passo il mio tempo in ac ma mi piace anche al sole perché la mia mente non può disturbare il corpo perché fino ad allora il corpo non riceve il comando dalla mente che non può essere felice, triste, qualsiasi cosa.

La mia situazione è che combatto quotidianamente con mun. Alcune volte vinco il mio mun e mi godo il senso del piacere e un po ‘di tempo in cui vinco (anima), allora mi godo la pace.

Due menti non possono eguagliare fino a quel momento il suo sanskar non combacerà.

Sanskar – Entrambi hanno in mente lo stesso sistema di credenza che è molto difficile.

Alla fine dirò la mia mente lottare un po ‘di tempo tra la vita del senso del piacere e dell’anima (pace). Da un lato la mia vita personale intendo la mia famiglia, il mio bambino, i miei affari e un altro lato la mia vita spirituale.

Grazie.

Sposarsi come sto facendo 32 anni questo ottobre 🙂

Il mio più grande problema è che mi accontento facilmente. Mi sento a mio agio con la situazione.

come ripagare il prestito bancario e sostenere l’educazione dei miei figli … sono incasinato