Come gestisco il comportamento ostinato di una ragazza di 24 anni?

Non essere un genitore. Non essere un nemico.

Penso che gli “adulti” tendano a dimenticare com’era essere 24 y / o (o più giovani). Non tutti avevano le loro cose insieme; non tutti camminavano in linea retta. La vita non è perfetta per tutti. Alcune volte, la vita è solo schifosa e la gente ci vive. Quando la vita è schifosa per alcune persone, devi solo mostrare compassione e tagliarle un po ‘di gioco invece di peggiorare la vita.

È tua nipote, non tuo figlio ; lei non è la tua responsabilità. È un’adulta, non una bambina. Smettila di pensare in questo modo. Dalle un po ‘di tempo libero (qualunque cosa significhi per te).

Devi scoprire cosa ha bisogno e / o vuole e fornirle il minimo (qualunque cosa significhi per te) da quando hai deciso di accoglierla. Ciò che le permetterà di fare è essere sulla buona strada per ottenere qualunque cosa è importante per lei. E se lei non sa cosa vuole ora, dille che è ok (per ora).

Evidentemente ha incontrato eventi traumatici nella sua vita e ha bisogno di aiuto non di essere un genitore . Onestamente, dalla tua descrizione sopra, sembra che tu stia genitorializzando invece di fare amicizia .

  1. Cattiva comunicazione con gli altri. << Probabilmente non si fida come hai detto al punto # 3; la comunicazione è in genere la prima cosa da chiudere. Perché avrebbe voluto parlare con qualcuno se non poteva fidarsi di loro?
  2. Pensieri negativi su qualsiasi cosa << Dov'è il lato positivo quando ti vedi al buio? Le persone hanno bisogno di aiutarla a uscire dall'oscurità, non di rendere la sua vita più oscura (nella misura in cui è possibile) con più negatività.
  3. Non si fida di nessuno o di alcuna relazione. << Vedi i punti 1 e 2.

Aiutarla ad affrontare e affrontare le sue sfide nella sua vita è utile . E, non significa che devi risolvere i suoi problemi. Significa che devi solo supportarla mentre lei lo capisce ed essere lì per quando ha bisogno di più aiuto di quello che può provvedere a se stessa (nella misura in cui puoi e / o avere la volontà di).

Per essere d’aiuto, la chiave è che non fai del male .

Alcune cose:

  1. A 24 anni non è una “ragazza”; lei è una donna adulta.
  2. Ti consiglierei di sottoporla a un controllo medico, in quanto potrebbe riscontrare uno o più problemi medici non diagnosticati e che potrebbero richiedere un trattamento
  3. Potrebbe anche aver bisogno di cercare una consulenza psichiatrica. Parlate con lei per fissare un appuntamento e farle vedere un professionista della salute mentale
  4. Potrebbe semplicemente annoiarsi e non essere sfidata nel suo ambiente attuale. Trova altre persone intorno a lei con cui potrebbe avere cose in comune e incoraggiala a iniziare a girarle intorno.
  5. Forse ha bisogno di trovare un’occupazione dove possa usare le abilità che ha imparato a scuola. Aiutala a localizzare e assicurare l’occupazione.
  6. Considera fortemente che potrebbe aver bisogno di compagnia per adulti. Sembri un maschio. Chiedete ai parenti adulte di discutere attentamente questo argomento con lei e allontanatevi da voi da quella situazione.

Dopo aver letto questa domanda, sembra che non sia stata scritta da una prospettiva occidentale (i laureati universitari a 24 anni dovrebbero lavorare o cercare lavoro e dovrebbero vivere in modo indipendente se possono permettersi e desiderano farlo) essere coinvolti in alcune sensibilità culturali

Indipendentemente da ciò, una volta stabilito che non sta vivendo alcun problema medico o psicologico, potresti voler fare un passo indietro e permetterle di stabilirsi nel suo nuovo assetto di vita. Dopo di ciò, riesce a localizzare il lavoro e lei trova che lavorare e spendere con gli amici o un altro significativo allevia almeno alcuni dei problemi personali che sta vivendo.