Se sai che la tua cotta direbbe sicuramente di no, lo chiedi comunque?

Schiaccia e più schiaccia. Ne ho avuto uno qualche mese fa con il mio istruttore di Yoga. Come puoi immaginare, chiedere al tuo istruttore di uscire non è la prova più facile del mondo.

Se la merda colpisce il ventilatore, allora la merda colpisce davvero il ventaglio, dovrò comunque andare alla sua classe e affrontarla su basi regolari. La mia cotta è durata circa 2 settimane. Prima non ho mai frequentato la sua classe pensando a quell’idea, ma un giorno tutto è cambiato.

Stavo per lasciare la sua classe e tutti erano già spariti mentre stavo passando vicino alla porta d’uscita per qualche motivo, decise di accarezzarmi il retro del mio collo e mettere un’altra mano sul mio petto.

Ho pensato che cazzo sta succedendo qui!?!?! In seguito, avevo una cotta per lei, ero indeciso se l’avrei chiesta o no?

E se le cose fossero andate storte o no? Avevo visioni di fare un dolce amore con lei, avere dei bambini, una casa insieme e tutte le dieci fottute yard di bullshittery e quant’altro.

Oh … è stato ridicolo e tutto è finito dopo due settimane, nel giorno in cui le ho chiesto di uscire. Ero nervoso, sudando come un maiale in un forno, ma l’ho fatto. Le ho chiesto di uscire. Voglio dire, avevo già chiesto a molte donne, ma il mio istruttore era un nuovo livello di arroganza. Almeno nella mia testa era!

E poi in quel momento in cui le ho chiesto di uscire, lei ha risposto con il commento più odioso di sempre. Ha detto: “Non so cosa sta succedendo adesso ma ultimamente … un sacco di persone mi stanno chiedendo di uscire”.

Ero come il WTF! Sto rischiando le palle qui e tu dici quella merda. Tuttavia, ha accettato e mi ha detto di invitarla su Facebook. Ha effettivamente evitato di dare il suo numero di telefono. Non ero esattamente entusiasta, ma le ho comunque inviato un messaggio su Facebook semplicemente dicendo “Ciao, come va?”, Che non ha mai risposto e ho appena proseguito.

Non mi è piaciuta la sua precedente risposta, quindi ho proseguito.

Più tardi ho scoperto che stava flirtando con la maggior parte dei ragazzi delle sue lezioni e che lei è una hehehe lesbica … Ad ogni modo, ecco quello che ho imparato …

Perché dovresti sempre chiedere la tua cotta?

1 – Crushes Happening Only Perché?

La verità è che gli schiacciamenti accadono solo a causa della passività di mostrare i propri interessi sessuali. Sì, siamo noi i responsabili che si realizzino in primo luogo. Se chiedeste sempre alle donne o agli uomini di non avere schiacciamenti. Presto conoscerai la loro vera natura.

Invece, evitiamo la situazione e poi creiamo un’illusione intorno a quella persona di quanto sarebbe perfetta una relazione con loro, e normalmente quando hai la possibilità di incontrare quella persona un po ‘meglio, finisci col pensare: “È tutto ciò che loro siamo? WTF!”

Bene, colpa tua! Crei troppe aspettative!

2 – Lo fai per te

Dopo aver chiesto al mio istruttore di uscire, ora mi chiedo cos’altro? C’è qualche altra situazione che è più imbarazzante di questa? Ad esempio, avvicinarsi a una ragazza per strada, o in un nightclub o altro? Ne dubito! Molto probabilmente non li rivedrò più.

In questo caso, continuo ad andare alle sue lezioni come se nulla fosse mai accaduto. Quindi mi ha aiutato a costruire una merda di fiducia.

Quindi, indipendentemente dai risultati, guadagni sempre un po ‘di esperienza.

Certo, tutti vogliamo un sì, ma come ho detto, lo fai per te stesso. Lo fai per liberarti e costruisci più sicurezza.

Poi, una volta che l’hai fatto, puoi dire “Almeno, non ero una figa!”

3 – Il rifiuto non è così cattivo come potrebbe pensare

Vedrai che essere respinti non è così grave come inizialmente potresti pensare. Quanto più affronti il ​​rifiuto, meno te ne importa. Inoltre, meno te ne importa, più ti sembra attraente per il sesso opposto e meno rifiuti si ottengono. Che ironia!

Per prima cosa, mi chiedo “cosa devo perdere chiedendo?”

Se questa cotta fosse un amico, potrei mettere a rischio la nostra amicizia. Ci penserei due volte prima di lasciare che le mie emozioni danneggino la mia amicizia.

Se questa cotta è il mio capo, potrei mettere a rischio la mia reputazione di dipendente professionista. Ci penserei due volte prima di chiedere al mio capo un appuntamento.

Se non c’è nulla di sostanziale da perdere, allora diavolo si, le chiederei di uscire! Ci vuole sicurezza per chiedere a una ragazza. Anche venendo respinto, mi sento meglio con me stesso, facendo un atto di fede e mettendomi là fuori.

È bello fare ciò che vuoi, indipendentemente dalla probabilità di successo. Fallo.

Quello che ho imparato nella vita è che niente è assoluto e il più delle volte ti consideri fuori prima ancora di provare, a causa della paura del fallimento.

Quindi, in un certo senso vale sempre la pena provare anche se senti che fallirai o sarai respinto, c’è una possibilità che tu possa avere successo perché ci sono sempre variabili coinvolte.

Tuttavia, nella mano paga per avere un buon giudizio e non tutto nella vita deve essere una sfida a te stesso o considerato come un’opportunità per avere successo.

Alcune persone possono essere deludenti riguardo alla realtà e altre sono troppo caute.

Direi che a meno che tu non sia abbastanza sicuro o non lo sappia, potrebbe non valere la pena.

Ma se ti senti come se avessi bisogno di sapere con certezza per te stesso e sei abbastanza emotivamente forte allora direi che non c’è molto da perdere.

Se conosco la risposta a una domanda, non lo chiederò.

Detto questo, nessuno potrebbe sapere se la risposta fosse no in quanto riguarda i sentimenti di qualcun altro.

Sì, lo farei.

In primo luogo, non saprei mai se direbbero di no a meno che non glielo chiediamo direttamente. Fino ad allora è tutto un gatto di Schrödinger nella mia testa. Discuterei sulle conseguenze di chiederle di uscire tutto il giorno e non riuscirei a concentrarmi su nulla. Piuttosto che torturarmi con scenari ipotetici, dovrei scoprire quale sarà il risultato.

Fai sapere loro che li trovi attraenti e chiedi loro di uscire con un appuntamento in modo da poter chiudere la voce nella tua testa e scoprire con certezza se il gatto è vivo o morto!

La risposta a questo dovrebbe essere “sì”, dopo tutto è meglio avere amato e perso che non aver mai amato affatto. Ovviamente potresti lavorare sugli aspetti che pensi causino il “no” per provare a convertirlo in un “sì” se già lo conosci. Poi di nuovo queste ragioni devono essere logiche e ragionevoli. Ad esempio, se lui / lei ha già un fidanzato / fidanzata penso che non dovresti essere una spina nella loro parte. Non mostrare comportamenti o comportamenti da stalker che possono generare un ordine restrittivo o il tempo di prigione. Questo è altamente sconsigliato. No vuol dire no. Non perseguire se la risposta è un “no”.

Quando ero giovane, la risposta era “no”.

Ero molto timido e non ho mai chiesto alle ragazze di uscire. Potrei essere innamorato per anni senza chiedergli di uscire perché credevo che avrebbero sicuramente detto di no. Come ho appreso più tardi, alcune di queste ragazze erano molto interessate a me, ma mi aspettavano per fare la prima mossa.

Più tardi nella mia vita, ho capito che non si trattava del mio amore per loro ma del mio ego. Avevo paura di essere respinto perché essere rifiutato avrebbe in qualche modo ferito il mio prezioso sé. Ho deciso che dovevo fermarmi a fare da baby-sitter al mio ego.

Dopotutto, mi sono chiesto, se sono innamorato della ragazza, cosa significa? Significa che voglio che lei sia felice, davvero felice, con me o senza di me. E se le chiedo di uscire, anche a lei non importa un po ‘per me, sarebbe piacevole per lei. Tutti, uomo o donna, amano essere ricercati e hanno bisogno di essere confermati dagli altri.

Quindi ora il mio consiglio sarebbe “Sì, fallo. Sii pronto per un rifiuto. ”

Se SAPEVO, no. Nessun punto. L’unica cosa che otterrei è di soffiare la mia possibilità di chiedere in un possibile futuro in cui qualcosa è cambiato in questo senso. O potrei imbarazzare una perfetta amicizia senza motivo.

Tuttavia, la conoscenza è una cosa strana. Puoi mai essere assolutamente certo? Con un amico, probabilmente lo farei ad un certo punto. Non come una proposta di data, ma come un aneddoto, se mai si è verificata una situazione in cui ho ritenuto questo adattamento.

भाई चांस लेने में क्या जाता है?

Bene, provalo ma sii pronto per il rifiuto.

Come puoi assolutamente sapere senza chiedere? Chiedi e vai avanti con la tua vita, in un modo o nell’altro. Ci sono molti altri pesci nel mare se lei dice di no.

Se sapessi in modo definitivo che la risposta sarebbe “no”, non la chiederei! Perché abbracciare e torturare te stesso ?! Spero davvero che ci fosse un modo per saperlo con certezza perché anche quando la gente dice “sì o no” non si sa mai se è davvero quello che volevano dire.

Sì. Il mio motto è che se non chiedi, non ottieni. E, anche se essere rifiutato qualcosa può essere doloroso, può anche renderti più forte.