7 soluzioni per risolvere la mancanza di notifiche di Slack su MacOS

7 metodi per sconfiggere il problema delle notifiche mancanti di Slack su MacOS

Macbook Pro M1 tastiera closeup dal basso

Utilizzo Slack per parlare con i colleghi al lavoro. Quando lavori in remoto, non puoi semplicemente affacciarti sopra una parete della tua postazione o fermare qualcuno alla macchinetta del caffè. L’email è sempre presente, ma strumenti come Slack aiutano a fornire il tipo di comunicazione in tempo reale di cui diamo per scontata quando lavoriamo nello stesso spazio con i nostri colleghi.

Inoltre: Cosa sono le chiavi di sicurezza per l’Apple ID e perché sono importanti?

Recentemente, Slack ha smesso di emettere suoni di avviso quando i miei colleghi o editor inviano messaggi, anche messaggi che erano delle risposte a me. Poiché ho un desktop molto impegnato con un caos di finestre aperte contemporaneamente, non posso semplicemente tenere aperta la finestra di Slack, in primo piano, sul mio schermo principale nel caso in cui qualcuno invii un messaggio.

Il suono di notifica di Slack è fondamentale per il mio flusso di lavoro. Ma erano spariti. Non sono sicuro di cosa li abbia fatti scomparire, anche se sospetto che sia successo quando ho aggiornato il mio Mac da Ventura 13.0 a 13.1. In ogni caso, li ho ripristinati ora. Se hai un problema simile, ho alcuni consigli.

Verifica che le preferenze del tuo ambiente di lavoro abilitino le notifiche

Prima di tutto, chiariamo alcuni termini. Gli ambienti di lavoro di Slack sono solitamente raggruppamenti organizzativi che consistono in diversi canali (o argomenti). I canali di Slack sono aree di discussione all’interno di un ambiente di lavoro.

Appartengo a diversi ambienti di lavoro che vanno dalle organizzazioni con cui lavoro direttamente a gruppi professionali dove i membri parlano di argomenti rilevanti (pensa ai gruppi di Facebook, ma su Slack). Mentre spesso mi immergo negli ambienti di lavoro professionali, non voglio che le notifiche provenienti da essi mi interrompano. Ma voglio che le notifiche dei miei colleghi di lavoro mi raggiungano in tempo reale.

Inoltre: Come utilizzare i Promemoria di MacOS (e perché dovresti farlo)

Inizia controllando le preferenze del tuo ambiente di lavoro. Fai clic sulla piccola freccia accanto al nome dell’ambiente di lavoro (1) e quindi fai clic su Preferenze (2).

Successivamente, assicuriamoci che le notifiche dell’ambiente di lavoro siano attivate personalizzando Notificami su (1).

Per il mio team di lavoro principale, desidero tutte le nuove conversazioni. In altri ambienti di lavoro, le mie preferenze vanno dall’avere una notifica se qualcuno parla direttamente con me all’avere le notifiche completamente disattivate in modo da poterle controllare quando mi prendo una pausa. Puoi anche personalizzare come desideri che i tuoi dispositivi mobili ti notifichino (2).

Infine, è importante sapere se ti viene chiesto di partecipare a una Huddle o se hai delle risposte ai thread, quindi attiva queste opzioni (3).

Avevo impostato tutto correttamente, ma non ricevevo le notifiche.

Inoltre: Come abilitare le notifiche del Mac App Store su MacOS per tenere aggiornato il tuo software

Controlla che audio del tuo sistema sia attivo

Quindi, prima di procedere, mettiamo in chiaro le basi. Assicurati che l’audio del tuo sistema sia attivo e che venga riprodotto attraverso il dispositivo di output desiderato. Questa volta non era il mio problema, ma ci sono state situazioni in cui ho accidentalmente lasciato l’audio impostato su un dispositivo casuale e mi sono chiesto perché non sentivo nulla. Già, grande svista.

Assicurati che il tuo Mac consenta le notifiche da questa app

OK, ora andiamo alle impostazioni di notifica del Mac. Ti sto mostrando il pannello delle impostazioni rivisto per Ventura, ma se stai utilizzando una versione precedente di macOS, cerca semplicemente le notifiche nella barra di ricerca delle impostazioni.

Qui, dovrai fare clic su Notifiche (1) e quindi scorrere fino in fondo nella colonna di sinistra fino a trovare Slack (2) e fare clic su di esso.

Domanda a sorpresa: cosa c’è di sbagliato in questa immagine?

Sì, le notifiche consentite erano disattivate. Non c’è da meravigliarsi se non ricevevo avvisi da Slack. Tocca semplicemente l’interruttore e riattivalo.

Molto meglio. E così, cari lettori, si conclude la nostra storia su come David ha perso le notifiche di Slack ma le ha riguadagnate.

Altri consigli sulle notifiche di Slack

Ecco un rapido giro di valzer con altre cose che potresti voler controllare.

Assicurati di consentire i suoni per le notifiche di Slack. Questa è un’interruttore chiamato “Riproduci suono per la notifica” nel pannello “Impostazioni di sistema > Notifiche > Slack”.

Verifica le impostazioni audio. Nelle Impostazioni di sistema > Audio, controlla se il volume dell’allarme è sufficientemente alto, se è possibile sentire il suono dell’allarme e se “Riproduci effetti sonori tramite” è impostato su un dispositivo udibile. Verifica anche se l’interruttore “Riproduci effetti sonori dell’interfaccia utente” è attivato.

Hai messo in pausa le notifiche? Quando fai clic sull’icona del tuo profilo, puoi mettere in pausa le tue notifiche per un certo periodo di tempo. Puoi anche impostare un programma di notifica nelle preferenze delle notifiche, quindi assicurati che il tuo programma permetta di ricevere notifiche.

Inoltre: Slack ha una soluzione per quei momenti imbarazzanti prima di una video riunione

Se stai utilizzando un monitor esterno o aggiuntivo, a volte lo stato di connessione può influire sui suoni. Controlla che i suoni non si interrompano temporaneamente se scolleghi o disabiliti il monitor esterno o aggiuntivo.

Se stai utilizzando Windows, puoi anche impostare le preferenze di notifica di sistema. Guarda in Impostazioni→Sistema, quindi Notifiche & Azioni. C’è un’opzione per ricevere notifiche dalle app. Assicurati che Slack sia abilitato.

Ora sia Mac che Windows hanno una funzione di focus che interagisce con le notifiche. Controlla se sei in un focus che consente le notifiche.

Deseleziona Silenzia tutti i suoni da Slack: Questa opzione si trova anche nelle preferenze del Workspace, ma dovrai scorrere la scheda delle notifiche per vederla.

Testa le notifiche utilizzando Slack stesso. Apri Slack, vai su Preferenze e scorri nella scheda delle notifiche. Nella sezione Suono & Aspetto, fai clic su “Mostrami un esempio” e la tua notifica dovrebbe essere attivata. Se così non fosse, torna all’inizio di questo articolo e riprova.

Successo…?

Ecco qua. Più notifiche nella tua vita. È una cosa positiva, quando hai bisogno di rimanere in contatto con i tuoi colleghi. È ciò che desideravi, giusto? Giusto?

Inoltre: Buzz, buzz, burnout: Le notifiche costanti stanno rovinando la tua produttività. Ecco cosa fare al riguardo

Non ho tutte le risposte su come bilanciare lavoro e produttività, ma forse tu sì. Fateci sapere come gestisci Slack (e tutte le altre notifiche) nella tua vita. Commenta qui sotto e condividi i tuoi dolori, eh, storie. Sì, storie. È l’ideale…


Puoi seguire gli aggiornamenti giornalieri dei miei progetti sui social media. Assicurati di seguirmi su Twitter su @DavidGewirtz, su Facebook su Facebook.com/DavidGewirtz, su Instagram su Instagram.com/DavidGewirtz e su YouTube su YouTube.com/DavidGewirtzTV.