Sto cercando di scappare dalla mia ex ragazza tossica. Come posso ignorare le sue accuse e le sue manipolazioni?

Circa 11 anni fa, avevo uno stalker. Avendo attraversato un brutto divorzio, semplicemente non avevo alcun interesse a frequentare qualcuno. Questa persona non l’ha preso bene. Ha iniziato a fare minacce. Chiamava e lasciava messaggi sul mio telefono e mi mandava e-mail che mi dicevano come avrebbe fatto a farmi del male.

All’inizio ero terrorizzato. Tuttavia, non viveva nella stessa città, era a poche ore di distanza. Mi sono reso conto che aveva più da perdere da altre persone che lo scoprivano più di me. Volevo anche assicurarmi che, se mi fosse successo qualcosa, altre persone fossero a conoscenza di ciò che stava accadendo.

Ho iniziato a rispondere alle sue e-mail e ho copiato anche altre persone nelle e-mail. Avevo una dozzina di e-mail che avevo ignorato, e ho risposto ad ognuna di esse. Ho effettuato registrazioni audio dei messaggi telefonici e li ho allegati alle e-mail. Ho aggiunto un paio di dozzine di altre persone nelle mie risposte e gli ho fatto sapere che non li ho fatti diventare copie cieche.

Lo informai che ogni comunicazione in futuro sarebbe stata inviata a queste persone così come ad altre che avrei aggiunto, e che se fosse successo qualcosa a me o a qualcuno nella mia famiglia, sarebbe stato la prima persona a essere rintracciata. Gli dissi che non avevo alcun interesse e che stavo anche portando tutte queste informazioni alla polizia locale dove abitavo e quell’altra comunicazione e le portavo anche alla polizia dove abitava.

Non ho mai più avuto sue notizie.

Se fosse una cosa intelligente da fare … è probabilmente su domanda.

Tuttavia, tu sei quello in controllo di ciò che permetti di essere fatto a te. Non altre persone. Se sta effettuando chiamate verso di te e non vi è alcun motivo correlato al lavoro, contatta la tua HR e modifica il tuo numero di telefono. Fai loro sapere cosa sta succedendo.

Sono la regina delle tracce di carta. Conserva le e-mail, organizzale per dimostrare esattamente ciò che sta facendo e crea una cronologia delle chiamate e delle e-mail e riportala al momento della separazione.

Spetta a voi. Tu e tu da solo sarai tu a determinare se il tuo lavoro vale la pena o meno. Tu e tu solo sei quello che decide se permettere ad altre persone di provare a manipolarti.

In bocca al lupo.

Voglio dire, sembra un po ‘ovvio, ma smetti di parlarle .

Se ti chiama, non rispondere. Se ti manda una email, cancellala.

A meno che non abbia assolutamente bisogno di contattarti per qualcosa di relativo al lavoro, perché parli con lei? Lascia che lei batta e rave nell’etere, solo non ascoltare o rispondere.

Inoltra le e-mail alla direzione e digli che ti molesterà. In primo luogo, cortesemente invia un’email a lei e chiedile di smetterla di contattarti, di sentirti molestato. Ciò dimostra che le hai chiesto di smettere. Nel frattempo, quando chiama il tuo telefono di lavoro, non rispondere. Se chiama da un numero diverso, allora rispondi e dille che sei occupato e, a meno che non sia in qualche modo correlato al lavoro, hai già chiesto che ti lasci in pace. Alzati e esponila per il bullo che è.

Questo è facile. Questa è molestia sul posto di lavoro. Dipendente sul dipendente.

Presentare un reclamo formale al dipartimento delle risorse umane che sei vittima di molestie sul posto di lavoro. Raccogli più prove possibili per eseguire il backup del tuo reclamo.

Dovrebbe ricevere un avvertimento verbale formale, se continua un riscaldamento formale scritto potrebbe seguire, e se continua ancora si scontra con il licenziamento.

Se hai voglia di essere gentile, puoi pre-avvertirla che la tua intenzione è quella di prendere queste molestie alle Risorse Umane. Ma personalmente lo farei e fargli scoprire quando verrà chiamata.

Spero che tu non stia pensando di lasciare il tuo lavoro a causa di azioni che sono così facilmente provate sono colpa sua ! Oltre a questo, può trovarti al tuo prossimo lavoro.

In primo luogo, salva e stampa tutti i suoi messaggi. Se non riesci a farlo al lavoro, recati in luoghi come Staples che stampano le e-mail. L’ho fatto anch’io. Se li hai cancellati, nessun problema. I suoi dispositivi di comunicazione lasciano i record di chi chiama ed e-mail.

In secondo luogo, se non l’hai ancora fatto, avvisa il tuo dipartimento delle risorse umane o il tuo manager. Dì loro che le sue continue interruzioni influenzano il tuo flusso di lavoro. Il fatto fortunato che lavori per la stessa compagnia significa che hanno il controllo su di lei.

Terzo … e il migliore … denunciala per calunnia! Non preoccuparti se non può permettersi una somma massima. Le sue buste paga possono essere guarnite.

Se non hai già bloccato il tuo numero di exs e-mail sui social media, potresti dover pensare a quello che stai dicendo contro quello che senti. La manipolazione è una cosa difficile da staccare da te e può controllarti se la lasci fare. Dai un’occhiata a te stesso e chiediti che cosa speri che il risultato si verifichi con la tua ex. Se questo significa che è completamente fuori dalla tua vita, allora dovrai fare una promessa a te stesso per non permettere al tuo ex di controllare la tua felicità e le tue decisioni. Non sono un esperto di amore, ma sembra che tu non abbia pienamente adempiuto all’impegno con te stesso per andare avanti e c’è ancora qualcosa con cui sei attratto o con cui ti trattiene con l’ex fidanzata.