Perché dovrei fidarmi di nuovo delle persone?

La fiducia è parte integrante della vita.

Viviamo in una società e dipendiamo molto dagli altri anche per le cose più piccole. Se possiamo considerare come e quando ci fidiamo degli altri, a volte anche di un estraneo, allora saremo in grado di renderci conto di quanto siamo dipendenti e quindi dobbiamo avere fiducia per il nostro bisogno di fiducia. Cominciamo ponendo a noi stessi una domanda molto semplice. Supponiamo di essere indotti in errore da uno sconosciuto sulla strada che riguarda un certo luogo, non chiediamo a qualcun altro la prossima volta che ci perdiamo? In questo caso tendiamo a perdonare anche un estraneo. Perché? Ma diciamo che lo stesso è fatto da un amico. Sarà facile perdonarlo e fidarsi di lui come abbiamo fatto con un altro sconosciuto? La risposta in NO avrà una probabilità più alta di verificarsi. La ragione in questo caso non è solo la rottura della nostra fiducia. È anche la perdita di comprensione che rende più difficile. Pensiamo che dobbiamo essere protetti e sorvegliati da persone che ci conoscono e quindi conoscono la nostra vulnerabilità. Creiamo quel livello di protezione lentamente e lentamente e lo nutriamo con un grande sforzo. È la rottura di quel livello di protezione di cui abbiamo paura e anche la paura di creare la stessa comprensione e quindi di nuovo la fiducia.

Consideriamo ora lo scenario in cui la nostra fiducia è infranta. Abbiamo mai messo in dubbio il motivo della persona di infrangere la nostra fiducia? È stato deliberato o basato sull’ignoranza? Se è stato intenzionale e il motivo era qualcosa di nefasto, allora sviluppare di nuovo la stessa fiducia è molto difficile. Se era per ignoranza, allora possiamo chiederci se qualcuno potrebbe ripetere lo stesso errore. Se la risposta è SI, allora sai quale potrebbe essere la nostra prossima mossa.

Fidati di tutti, ma non ciecamente. Fai sentire agli altri che ne hai bisogno. Ciò li renderebbe leggermente responsabili nei loro stessi occhi. Affidarsi alle persone è di buona qualità e mostra il tipo di persona che sei.

La fiducia è reciproca, devi avere fiducia in te stesso prima che qualcun altro possa fidarsi di te. È una forza vincolante e un vero segno di amicizia. Fidati degli altri e avranno una ragione per avere fiducia in te. La fiducia è un potere potente e difficile da mantenere e mantenere, ma è la cosa più fragile da violare. Quindi la vita non è pensata per essere spesa da sola, perché la miseria e la sofferenza si preoccupano costantemente e abbiamo bisogno di una spalla per dare supporto quando abbiamo bisogno degli altri in situazioni difficili. Non esistono due persone uguali e un’intera varietà di persone con caratteristiche diverse esiste fuori e significa molte opzioni disponibili per fare amicizia.

La fiducia è come la speranza, è stato difficile portarla in vita.

Ma non essere mai così negligente da fidarsi della minima fiducia degna.

Abbiamo tutti provato amarezza nella vita. Potrebbe essere il tuo migliore amico che si è allontanato dalla tua vita. Può anche essere il tuo amante che ti ha tradito nonostante abbia condiviso bei ricordi. Eventi così dolorosi potrebbero deprimere e perdere la fiducia nelle persone.
Ma per favore ricordati che ogni persona è diversa, giudicare che tutte le tue esperienze passate non sono corrette. La fiducia è profonda, abbi fede e smetti di limitarti a credere negli altri. Inizia ad aprire la tua vita con le persone intorno a te. Ti troverai contento, sicuro e speciale!

Non devi fidarti di tutte le persone che attraversano il tuo percorso. Basta fidarsi di uno che ha bisogno di te tanto quanto hai bisogno di lui / lei.

Per quanto ho potuto leggere nella domanda, la tua fiducia è stata infranta. Ma lo sai, se fosse rotto in modo intensionale o involontario o addirittura impotente? Venite a saperlo, vi aiuterà a fare ulteriori scelte.

Il mondo vive di fiducia, fede e speranza. Abbiamo fiducia nei nostri genitori, fratelli, coniugi, ecc. Somigliante, ci fidiamo dei nostri cugini e amici. Questo accade perché li conosciamo intimamente e abbiamo fiducia nel loro comportamento e nelle loro azioni. Anche se non possiamo fidati di tutto ciò di cui ci fidiamo molti con decisioni e segreti. Devi decidere quanto puoi fidarti di una persona e su cosa.

Dovresti fidarti delle persone perché la maggior parte delle persone è generalmente onesta e più importante senza un livello di fiducia è quasi impossibile formare un livello base di associazione con nessuno. Non dirò che dovresti avere fiducia in tutti, ci sono quelli là fuori la cui missione nella vita è quella di superare, andare avanti, ottenere ciò che desiderano con ogni mezzo necessario e di tanto in tanto incappare in quelle persone, ma la maggioranza di noi vuole per formare una relazione di fiducia con le altre persone nel complesso.

Perché hai bisogno degli altri quanto hanno bisogno di te. Puoi vivere in totale isolamento dal mondo, ma lo chiamerei sopravvivere.

Finché tieni a mente che molte persone non ti piacciono, a loro piace solo quello che puoi fare per loro. E solo uno, forse due sono veri amici, starai bene.

Prenditi il ​​massimo, come fanno loro, e se, o quando, uno ti manca in qualche modo, dimenticatene e vai avanti con la tua vita.

La maggior parte delle persone ti userà e ti scarterà non appena avrai nient’altro da offrire, è parte della vita. Farsene una ragione.