Perché nessuno mi ha mai amato?

I tuoi genitori non potevano amarti perché non lo imparavano dai loro genitori, che non potevano nemmeno amarli. Non è che non sei amabile, semplicemente non sai come. Dovrai lavorare molto sulla tua autostima e imparare ad amare te stesso perché i tuoi genitori non potevano insegnarti come amare, quindi non lo sai, non importa quanto tu voglia amare ed essere amato. I nostri genitori sono i nostri insegnanti, li modelliamo, ci mostrano come comportarsi, come pensare, come sentirsi. Probabilmente sceglierai amici e amanti che non ti trattano in modo amorevole perché questo è ciò che ti è noto. Sai come affrontare queste persone, non importa quanto tu lo odi. Quindi, lavora su te stesso, entra in contatto con altri tipi di persone e impara da loro. Vai in luoghi dove vedi le famiglie e come trattano i loro figli, leggi, cerca una persona gentile che sia disposta a parlare con te e apra il tuo cuore a nuove e positive possibilità. Unisciti a gruppi che hanno attività interessanti e lì incontrerai persone diverse che ti mostreranno nuovi modi di interazione e comportamento.

Abbiamo sette parole da pronunciare. Hai chiesto in modo anonimo, quindi non possiamo nemmeno valutare chi sei o che cosa sei dalla tua attività di Quora.

Quindi, controverò la tua domanda con un’altra – sei amabile?

Se sei una persona a metà strada e un po ‘interessante, la risposta è probabilmente sì, e c’è solo qualcosa che non va nel tuo approccio.

Ma abbiamo sette parole da pronunciare. Non possiamo rispondere a questa domanda per te.

Perché non hanno alcun obbligo di amarti.

Dovrebbero averti amato? sì

Sono tenuti ad amarti? No

Quindi, il mio consiglio è di smetterla di circondarti di persone tossiche e cominciare a capire che non hai ancora trovato gli amici giusti. So che è difficile ma devi cercare di trasformare il tuo dolore in ambizione. Esci e incontra nuove persone che condividono i tuoi interessi e un giorno troverai persone che ti amano perché scelgono di amarti.