Come aiutare e donare alle vittime degli incendi nelle Hawaii

Aiuto e donazioni per vittime degli incendi nelle Hawaii

Più di 100 persone sono state confermate morte dopo che un incendio devastò parti di Maui, Hawaii. Le famiglie fuggirono dalle loro auto e si rifugiarono nell’oceano per sfuggire alle fiamme che avevano inghiottito la città di Lahaina con poca preavviso. Ciò che ha scatenato l’incendio resta sconosciuto; diversi fattori potrebbero aver contribuito al disastro.

Gli hawaiani che sono sopravvissuti stanno ora tornando tra le macerie per iniziare il lento processo di ricostruzione delle loro vite. Hai intenzione di visitare Maui come turista? Rimandare quel viaggio è una buona idea.

Se vuoi inviare aiuto alla gente di Maui, il governatore dello stato, Josh Green, ti incoraggia a fare attenzione e verificare i gruppi di beneficenza. Ecco cinque organizzazioni affidabili che possono consegnare le tue donazioni alle persone colpite dall’incendio nelle Hawaii.

Raccomandate dal governatore dello stato, la Hawaii Community Foundation sostiene i sopravvissuti in diversi modi e fornisce sovvenzioni ad altre organizzazioni che operano nella comunità.

Secondo il sito web del gruppo, le persone hanno donato oltre 34 milioni di dollari ai loro dedicati sforzi di soccorso attraverso il Maui Strong Fund. La Hawaii Community Foundation ha già distribuito oltre 4 milioni di dollari di quelle donazioni a beneficiari, come l’Aloha Diaper Bank, il Ka Hale A Ke Ola Homeless Resource Center e il Pacific Birth Collective.

Se vivi sull’isola e desideri donare beni, il Maui Food Bank ha richiesto articoli come riso, cibo per bambini e prodotti per il ciclo mestruale. Per coloro che desiderano aiutare da lontano, la beneficenza accetta donazioni finanziarie tramite il suo sito web. Il Maui Food Bank sostiene di finanziare circa quattro pasti per ogni dollaro donato.

Maui United Way è un altro gruppo che si impegna ad aiutare le persone colpite dall’incendio. L’aiuto copre una serie di aree, compresa la consulenza per i sopravvissuti, il trasporto verso lo studio del medico e l’assistenza per la sostituzione delle carte d’identità bruciate. Il gruppo accetta donazioni online per il loro fondo di soccorso in caso di disastri.

Attraverso il loro Kāko’o Maui Fund, il Council for Native Hawaiian Advancement fornisce aiuto immediato ai sopravvissuti. Oltre ai loro sforzi di soccorso in caso di disastri, la no-profit offre orientamento finanziario e opportunità di sviluppo agli hawaiani.

La Croce Rossa fornisce attualmente soccorso sul campo alle persone colpite dall’incendio nelle Hawaii. I servizi includono rifugi per la notte, pasti e riunificazioni con i cari che sono stati separati durante il disastro. Visita il sito web del gruppo per fare una donazione destinata ad aiutare coloro che sono stati colpiti nelle Hawaii. Puoi anche inviare un SMS con la scritta REDCROSS al numero 90999 per fare una donazione generale di 10 dollari.