Apple M3 Chip Tutto quello che sappiamo

Apple M3 Chip tutto ciò che sappiamo

Apple sta sviluppando le prossime iterazioni dei suoi chip Apple Silicon della serie M, e i chip che arriveranno a fine 2023 e 2024 saranno della serie “M3”. I chip M3 utilizzeranno una tecnologia di produzione dei chip aggiornata di TSMC per renderli più veloci ed efficienti che mai.

Questa guida contiene tutto ciò che sappiamo sui prossimi chip M3 di Apple, e verrà aggiornata nel tempo man mano che ne sapremo di più.

Cosa sappiamo

Apple è ancora sulla serie di chip M2, M2 Pro, M2 Max e M1 Ultra, e si prevede che il primo chip M3 non sarà lanciato prima della fine del 2023. Come per i rilasci dei chip M1 e M2, vedremo prima il M3 standard, seguito dal M3 Pro, M3 Max e M3 Ultra.

Dettagli del chip

Come il chip M2, il chip M3 avrà un processore a 8 core e una GPU a 10 core, ma vedremo miglioramenti delle prestazioni più significativi per i chip di fascia alta. Secondo Mark Gurman di Bloomberg, il chip M3 più potente, l’Ultra, avrà una GPU a 32 core e fino a una GPU a 80 core.

Ecco la scomposizione:

M2 M3
Standard 8 core CPU (4 ad alte prestazioni e 4 a basso consumo energetico) 10 core GPU 8 core CPU (4 ad alte prestazioni e 4 a basso consumo energetico) 10 core GPU
Pro 10 o 12 core CPU (6 o 8 ad alte prestazioni e 4 a basso consumo energetico) 16 o 19 core GPU 12 o 14 core CPU (6 o 8 ad alte prestazioni e 6 a basso consumo energetico) 18 o 20 core GPU
Max 12 core CPU (8 ad alte prestazioni e 4 a basso consumo energetico) 30 o 38 core GPU 16 core CPU (12 ad alte prestazioni e 4 a basso consumo energetico) 32 o 40 core GPU
Ultra 24 core CPU (16 ad alte prestazioni e 8 a basso consumo energetico) 60 o 76 core GPU 32 core CPU (24 ad alte prestazioni e 8 a basso consumo energetico) 64 o 80 core GPU

Tecnologia a 3 nanometri

I chip della serie M attuali utilizzano la tecnologia a 5 nanometri di TSMC, ma i chip M3 utilizzeranno la più recente tecnologia a 3 nanometri di TSMC. Una dimensione del nodo più piccola equivale a una maggiore densità di transistor, il che migliora sia l’efficienza che le prestazioni. I chip a 3 nm potrebbero offrire un miglioramento dell’efficienza fino al 35 percento, consentendo una durata della batteria più lunga per i Mac della serie M.

Il fornitore di Apple, TSMC, è una delle poche aziende di chip in grado di produrre chip a ‌3 nm‌, e i rumors suggeriscono che anche i tassi di resa di TSMC siano appena sopra il 55 percento al momento perché la tecnologia è così nuova. Il passaggio di Apple a ‌3 nm‌ segnerà il primo aggiornamento del nodo dal chip ‌M1‌ a 5 nm uscito nel 2020, e porterà un aggiornamento delle prestazioni più significativo rispetto a quello che abbiamo visto con il ‌M2‌.

M3 Mac

Fino ad ora, Apple ha utilizzato i chip standard “‌M1‌” e “‌M2‌” nei suoi MacBook Pro e MacBook Air di fascia bassa, mentre i MacBook Pro di fascia alta utilizzano i chip “Pro” e “Max”. Il Mac Studio e il Mac Pro utilizzano i chip “Ultra” di Apple.

Se Apple mantiene questo schema di denominazione dei chip, i chip M3 di fascia bassa potrebbero essere presenti nelle macchine di livello base di Apple, mentre i Mac di fascia alta potrebbero avere chip M3 Pro, M3 Max e M3 Ultra.

Mac previsti per l’utilizzo del chip M3

  • MacBook Air da 13 pollici
  • MacBook Air da 15 pollici
  • MacBook Pro da 13 pollici
  • Mac mini
  • iMac da 24 pollici

Mac previsti per utilizzare il chip M3 Pro

  • Mac mini
  • MacBook Pro da 14 pollici
  • MacBook Pro da 16 pollici

Mac previsti per utilizzare il chip M3 Max

  • MacBook Pro da 16 pollici
  • Mac Studio

Mac previsti per utilizzare il chip M3 Ultra

  • Mac Studio
  • Mac Pro

Data di rilascio

Fino ad ora i rumors suggeriscono che vedremo i primi Mac con chip M3 nel 2023. Apple pianifica di rilasciare prima il chip M3 standard, e potremmo potenzialmente vederlo nei modelli aggiornati di MacBook Pro da 13 pollici, Mac mini e MacBook Air entro la fine dell’anno. Mark Gurman di Bloomberg afferma che possiamo aspettarci nuovi Mac a ottobre.

Mac di fascia alta con i chip M3 Pro, M3 Max e M3 Ultra non sono previsti prima del 2024.

Feedback sulla guida

Hai domande sul chip M3 o vuoi offrire un feedback su questa guida? Invia un’email qui.