Apple rilascia la quarta versione beta di tvOS 17 agli sviluppatori

Apple rilascia tvOS 17 beta 4 agli sviluppatori.

Oggi Apple ha rilasciato la quarta versione beta di una futura versione beta di tvOS 17 agli sviluppatori per scopi di testing, con l’aggiornamento che arriva due settimane dopo l’introduzione della terza beta.

I developer registrati possono scaricare l’aggiornamento di tvOS 17 optando per la beta tramite l’app Impostazioni sull’Apple TV. È richiesto un account sviluppatore registrato.

Gli aggiornamenti di tvOS solitamente non attirano molta attenzione come gli aggiornamenti di iOS e macOS e non sono mai così ricchi di funzionalità, ma tvOS 17 porta per la prima volta FaceTime sulla TV. L’Apple TV 4K può connettersi a un iPhone o iPad che funge da telecamera, con l’interfaccia di FaceTime che appare sullo schermo della TV.

Tutte le funzionalità di FaceTime sono disponibili, compreso Center Stage per tenerti al centro dell’attenzione, inoltre ci sono nuove reazioni basate sui gesti che ti permettono di utilizzare le mani per generare effetti sullo schermo. Ad esempio, se fai un cuore con le mani, lo schermo mostrerà dei cuori.

Split View per Apple TV consente agli utenti di guardare la televisione con amici e familiari utilizzando SharePlay e ci sono controlli per trasferire le chiamate tra la TV e un iPhone o iPad, se necessario. Le app di terze parti come Zoom saranno anche in grado di sfruttare questa funzionalità, quindi quelle app funzioneranno anche sullo schermo della TV.

Il Control Center su Apple TV è stato rivisto ed è più facile per gli utenti accedere alle impostazioni e alle informazioni chiave, inoltre c’è una nuova funzionalità che consente all’iPhone di individuare un Siri Remote smarrito.

tvOS presenta anche una serie di nuovi screen saver aerei, aggiunge il supporto per le app VPN di terze parti, introduce Dolby Vision 8.1 su dispositivi compatibili e altro ancora. I dettagli possono essere trovati nel nostro riassunto di Apple TV.