Apple si è sbagliata? Si mette in dubbio la richiesta di MacBook Air da 15 pollici | ENBLE

Apple's mistake? Doubt cast on demand for 15-inch MacBook Air | ENBLE

Luke Larsen / ENBLE

Ha Apple sopravvalutato la domanda di un MacBook Air più grande? Un recente rapporto suggerisce che Apple ha ridotto gli ordini dalla propria catena di approvvigionamento, indicando che le vendite del più grande MacBook Air a basso costo sono state inferiori alle aspettative.

Secondo DigiTimes, specializzata in notizie sulla catena di approvvigionamento, le vendite del MacBook Air da 15 pollici sembrano avere avuto un brutto inizio. Persone che hanno conoscenza della materia affermano che Apple ha ridotto del 50% il volume delle spedizioni a luglio 2022.

Dal momento che Apple ha introdotto il MacBook Air come un laptop straordinariamente leggero, lanciare una versione grande e relativamente pesante potrebbe rivelarsi un errore. È passato solo un mese e il mercato dei notebook si è recentemente rallentato nel suo complesso, quindi le vendite del nuovo Mac di Apple, il MacBook Air da 15 pollici, potrebbero aumentare nei prossimi mesi.

Il peso e il costo potrebbero essere una preoccupazione. Il MacBook Air da 15 pollici pesa più del MacBook Pro da 13,3 pollici, che include una ventola per sbloccare prestazioni superiori. Entrambi i modelli sono in vendita a $1.299. Il MacBook Air da 15 pollici costa $300 in più del MacBook Air da 13,6 pollici di base.

Apple / Apple

Fare scegliere ai clienti tra prestazioni e dimensioni dello schermo potrebbe influire sulle vendite più lente del MacBook Air da 15 pollici. Le specifiche del MacBook Pro da 13,3 pollici sono praticamente identiche, ma ha un vantaggio in termini di durata della batteria, offrendo fino a due ore in più, include un caricatore da 67W più veloce e pesa meno.

L’aggiornamento del chip M2 del MacBook Pro da 13,3 pollici è avvenuto a giugno 2022 e manca di alcune delle caratteristiche del MacBook Air 2023, come cornici sottili, audio a sei altoparlanti, Bluetooth 5.3 migliorato e una webcam 1080p ad alta risoluzione in un notch.

Tutto sommato, si potrebbe sostenere che scegliere un MacBook nel 2023 è diventato eccessivamente complicato. Confondere i consumatori è una cattiva idea, ma Apple ha la possibilità di risolvere presto questa situazione, poiché potrebbe arrivare prima del previsto un nuovo MacBook Pro da 13 pollici con processore M3.