Gestione della costruzione Guida completa, Statistiche

Construction management Complete guide, statistics

La gestione della costruzione si riferisce alla pianificazione, coordinazione e supervisione di un progetto di costruzione dal suo inizio al completamento. Comprende il controllo del tempo, dei costi e della qualità del progetto al fine di soddisfare le richieste del cliente.

Questo processo può includere la pianificazione, la gestione dei costi, la gestione della qualità, l’amministrazione dei contratti e la gestione della sicurezza.

Punti chiave

Punti importanti sulla gestione della costruzione

  1. La gestione della costruzione riguarda la pianificazione e il coordinamento dei progetti di costruzione. Ciò comporta la pianificazione, il coordinamento, il budgeting e la supervisione dei progetti dallo sviluppo al completamento.
  2. Gestisce i costi, il tempo e la qualità. I responsabili della costruzione utilizzano tecniche specializzate di gestione dei progetti per supervisionare la pianificazione, il design e la costruzione di un progetto dall’inizio alla fine, garantendo che i progetti vengano consegnati entro i parametri di costo, programma e qualità stabiliti.
  3. La sicurezza è un aspetto cruciale della gestione della costruzione. Protocolli di sicurezza difettosi possono causare infortuni, cause legali e ritardi nei progetti. Pertanto, un responsabile della costruzione deve far rispettare le linee guida sulla sicurezza per proteggere i lavoratori e il pubblico.

Prospettive occupazionali secondo l’Ufficio delle Statistiche del Lavoro degli Stati Uniti

Queste statistiche sono state tratte dall’Ufficio delle Statistiche del Lavoro degli Stati Uniti nel 2021. Vedi anche il nostro articolo sulle prossime tendenze principali per l’industria delle costruzioni.

Stipendio medio:

L’Ufficio delle Statistiche del Lavoro degli Stati Uniti ha riportato uno stipendio mediano di $ 98.890 all’anno o $ 47,55 all’ora.

Numero di posti di lavoro:

L’Ufficio delle Statistiche del Lavoro degli Stati Uniti ha riportato 478.500 posti di lavoro.

Tipica formazione iniziale:

L’Ufficio delle Statistiche del Lavoro degli Stati Uniti ha riportato un laurea triennale come formazione iniziale tipica. “I responsabili della costruzione di solito hanno bisogno di una laurea triennale in costruzione, economia, ingegneria o un campo correlato”.

Ruoli di un responsabile della costruzione

Ruolo Descrizione
Pianificazione del progetto Il responsabile della costruzione crea piani e programmi di progetto, definendo milestone, scadenze e allocazione delle risorse per la fase di costruzione.
Gestione del budget Il responsabile della costruzione gestisce i costi, prepara budget e monitora le spese per garantire che il progetto rimanga all’interno del budget approvato.
Gestione delle risorse Il responsabile della costruzione gestisce e alloca manodopera, attrezzature e materiali per garantire l’esecuzione regolare delle attività di costruzione.
Controllo della qualità Il responsabile della costruzione implementa standard di qualità durante la costruzione, garantendo il rispetto delle specifiche e dei codici.
Supervisione della costruzione Il responsabile della costruzione supervisiona squadre di costruzione, appaltatori e subappaltatori per garantire che il lavoro sia completato in modo efficiente e sicuro.
Valutazione del rischio Il responsabile della costruzione identifica potenziali rischi e sviluppa strategie per mitigarli, garantendo il progresso senza intoppi del progetto di costruzione.
Rispetto delle norme di sicurezza Il responsabile della costruzione garantisce il rispetto delle normative sulla sicurezza e applica protocolli di sicurezza per prevenire incidenti e garantire un ambiente di lavoro sicuro.
Comunicazione Il responsabile della costruzione comunica in modo efficace con le parti interessate del progetto, inclusi clienti, architetti, ingegneri e dirigenti senior.
Risoluzione dei problemi Il responsabile della costruzione affronta problemi e risolve conflitti durante la costruzione per mantenere il progetto in corso e evitare ritardi.
Gestione dei cambiamenti Il responsabile della costruzione gestisce modifiche al piano di costruzione tenendo conto del loro impatto sulle tempistiche e sul budget del progetto.
Segnalazione dei progressi Il responsabile della costruzione fornisce aggiornamenti regolari sui progressi del progetto, sulle milestone raggiunte e su eventuali deviazioni dal piano originale alle parti interessate.
Amministrazione dei contratti Il responsabile della costruzione gestisce contratti e accordi con fornitori, subappaltatori e fornitori, garantendo il rispetto dei termini e delle condizioni.
Assicurazione della qualità Il responsabile della costruzione esamina i processi di assicurazione della qualità per garantire che la costruzione soddisfi gli standard richiesti e le aspettative del cliente.
Chiusura del progetto Il responsabile della costruzione esamina le attività di chiusura del progetto, comprese le ispezioni finali, la documentazione e la consegna al cliente o agli utenti finali.

Responsabile della costruzione versus Project Manager

Il responsabile della costruzione e il project manager sono due ruoli distinti, ma possono spesso sovrapporsi in determinati aspetti a seconda della natura e delle dimensioni del progetto. Ecco le principali differenze tra un responsabile della costruzione e un project manager:

Il focus delle responsabilità:

  • Responsabile dei lavori di costruzione: La responsabilità principale di un responsabile dei lavori di costruzione è supervisionare il processo di costruzione. Sono più coinvolti nelle attività sul sito, gestendo le squadre di costruzione e gli appaltatori e assicurando l’esecuzione tempestiva ed efficiente delle attività di costruzione. I responsabili dei lavori di costruzione si concentrano sugli aspetti tecnici del progetto di costruzione.
  • Responsabile del progetto: Il ruolo di un responsabile del progetto è più ampio e comprende l’intero progetto, dall’inizio al completamento. Sono responsabili della pianificazione, organizzazione, coordinamento e controllo di tutti gli aspetti del progetto, compresi la portata, il budget, il calendario, la qualità e la gestione dei rischi. I responsabili del progetto gestiscono l’intero ciclo di vita del progetto, dalla pianificazione iniziale alla consegna.

Ambito di lavoro:

  • Responsabile dei lavori di costruzione: Il loro ambito di lavoro è principalmente incentrato sulle attività legate alla costruzione, come la gestione delle risorse, la manutenzione delle macchine, la gestione della manodopera, delle attrezzature e dei materiali. Si assicurano che la costruzione venga eseguita secondo il progetto e le specifiche.
  • Responsabile del progetto: I responsabili dei progetti hanno un ambito più ampio oltre alle attività di costruzione. Sono coinvolti nella pianificazione del progetto, nella definizione degli obiettivi, nella definizione dei obiettivi del progetto, nella gestione degli stakeholder e nella presa di decisioni che influenzano l’intero progetto.

Gestione di timeline e budget:

  • Responsabile dei lavori di costruzione: Sebbene possano essere coinvolti nella gestione degli aspetti del budget e della timeline legati alle attività di costruzione, il loro focus principale è consegnare la fase di costruzione del progetto all’interno dei vincoli stabiliti.
  • Responsabile del progetto: I responsabili dei progetti sono responsabili della timeline e del budget del progetto. Monitorano l’avanzamento del progetto, identificano possibili ritardi o sforamenti di costi e intraprendono le azioni necessarie per mantenere il progetto in linea.

Collaborazione:

  • Responsabile dei lavori di costruzione: I responsabili dei lavori di costruzione collaborano strettamente con architetti, ingegneri, subappaltatori e squadre di costruzione per garantire l’esecuzione dei lavori di costruzione come pianificato.
  • Responsabile del progetto: I responsabili dei progetti collaborano con vari stakeholder, tra cui clienti, dirigenti senior, team funzionali e partner esterni, per garantire che gli obiettivi del progetto siano allineati agli obiettivi dell’organizzazione.

Certificazione e formazione:

  • Responsabile dei lavori di costruzione: Sebbene l’istruzione formale nei campi correlati alla costruzione sia comune, non è richiesta una certificazione standardizzata per diventare un responsabile dei lavori di costruzione. L’esperienza e l’expertise nella costruzione sono generalmente apprezzate.
  • Responsabile del progetto: I responsabili dei progetti spesso possiedono certificazioni come Project Management Professional (PMP) dall’Project Management Institute (PMI) o altre certificazioni rilevanti. Possono avere una formazione in vari settori e competenze in metodologie di gestione dei progetti.

Fasi del progetto:

  • Responsabile dei lavori di costruzione: Tipicamente coinvolti nella fase di esecuzione del progetto, assicurando che i lavori di costruzione siano in linea con il progetto e gli standard di qualità.
  • Responsabile del progetto: Coinvolti in tutte le fasi del progetto, dall’inizio e pianificazione all’esecuzione, monitoraggio e chiusura.

In sintesi, il focus di un Responsabile dei lavori di costruzione è principalmente sull’aspetto della costruzione del progetto, mentre un Responsabile del progetto supervisiona l’intero progetto, inclusa la sua pianificazione, esecuzione e consegna di successo.

Entrambi i ruoli sono essenziali per il completamento di successo del progetto e, a seconda della complessità del progetto, un responsabile dei lavori di costruzione può riportare a un responsabile del progetto o le responsabilità possono essere combinate in un unico ruolo.

Vedi anche: Top 10 aziende di intelligenza artificiale nel settore delle costruzioni

Importanza della gestione delle costruzioni

La gestione delle costruzioni è cruciale nell’industria delle costruzioni. Comprende la pianificazione, il coordinamento e l’esecuzione di un progetto, garantendo che venga completato entro i tempi e i budget stabiliti e secondo gli standard di qualità. Coinvolge un approccio multidisciplinare per creare un processo efficiente, dalla fattibilità e progettazione alla costruzione e manutenzione.

Senza una gestione efficace delle costruzioni, i progetti possono subire ritardi di tempo e costi, portando a rischi e perdite potenziali. Aiuta a gestire gli aspetti complessi dei grandi progetti, inclusi gli aspetti legali, la gestione dei clienti, la gestione del personale, la gestione della sicurezza e il mantenimento dell’integrità del progetto. Pertanto, la gestione delle costruzioni contribuisce in modo significativo all’esecuzione efficiente ed efficace dei progetti di costruzione.

Spiegazione della gestione delle costruzioni

La gestione delle costruzioni, nella sua essenza, è un servizio professionale volto a padroneggiare le complessità della pianificazione, progettazione e costruzione di un progetto dal suo inizio al completamento. Questa forma specializzata di gestione è utilizzata in diversi settori, che vanno dalla costruzione residenziale, commerciale e industriale alla costruzione ambientale.

Il primo scopo è controllare il tempo, il costo e la qualità del progetto, garantendo che ogni fase del progetto, che sia l’estimazione, la pianificazione o il processo di costruzione, rispetti gli standard e gli obiettivi stabiliti dal cliente nel rispetto dei requisiti legali e di sicurezza.

Uno degli usi principali della gestione delle costruzioni è coordinare e supervisionare attentamente un progetto di costruzione. Un efficiente responsabile delle costruzioni si occupa di tutti i componenti del progetto, che includono la creazione di piani di progetto fattibili, la supervisione della selezione degli appaltatori e del team di costruzione, il coordinamento della logistica dei materiali e degli attrezzi da costruzione, l’organizzazione di permessi e documenti pertinenti, il controllo dei costi, della qualità e dei tempi di consegna, nonché la mitigazione dei rischi e delle complicazioni potenziali.

Consulta l’attrezzatura di gestione delle costruzioni di EquipmentShare di seguito:

  • Attrezzatura di sicurezza PPE
  • Attrezzatura elettrica

Questo approccio olistico alla gestione elimina eventuali ostacoli o ritardi durante il processo di costruzione, favorendo un ambiente per il completamento del progetto senza soluzione di continuità e la soddisfazione del cliente.

Vedi anche: Come la stampa 3D potrebbe rivoluzionare l’industria delle costruzioni

Esempi di gestione delle costruzioni

  1. Costruzione di un grattacielo: In questo scenario, un team di gestione delle costruzioni si occuperebbe di tutti gli aspetti del progetto, dall’inizio al completamento. Ciò include l’ottenimento dei permessi necessari, la pianificazione, la stima dei costi, l’orchestrazione di tutte le parti coinvolte come architetti, ingegneri e costruttori e l’assicurazione che tutti i materiali siano acquistati in tempo e nel budget previsto. Un esempio potrebbe essere la gestione delle costruzioni coinvolta nella realizzazione dell’One World Trade Center a New York.
  2. Costruzione di un’autostrada: La gestione delle costruzioni in un progetto autostradale comporterebbe la progettazione del tracciato della strada, la pianificazione delle attività e delle fasi di costruzione, il coordinamento dei lavoratori e dei subappaltatori, la gestione delle questioni ambientali e della sicurezza e il rispetto del budget e dei tempi stabiliti. Ad esempio, la gestione delle costruzioni è stata fondamentale nello sviluppo del sistema autostradale Interstate negli Stati Uniti.
  3. Sviluppo di un’area residenziale: Un team di gestione delle costruzioni si occuperebbe della pianificazione e della costruzione di un intero quartiere residenziale. Il team potrebbe mantenere comunicazione con urbanisti, ingegneri civili e appaltatori, supervisionare le attività quotidiane e assicurare che siano rispettati requisiti come le norme di sicurezza e edilizie. La gestione delle costruzioni potrebbe essere un esempio durante la creazione di The Villages, una rinomata comunità di pensionati pianificata in Florida.

Domande frequenti (FAQ)

Q: Cos’è la gestione delle costruzioni?

A: La gestione delle costruzioni è un servizio professionale che utilizza tecniche di project management specializzate per supervisionare la pianificazione, la progettazione e la costruzione di un progetto dall’inizio alla fine.

Q: Cosa fa un responsabile delle costruzioni?

A: Un responsabile delle costruzioni pianifica, dirige, coordina e bilancia le attività legate alla costruzione e alla manutenzione di strutture, impianti e sistemi. Partecipa allo sviluppo concettuale di un progetto di costruzione e ne sovrintende l’organizzazione, la pianificazione e l’attuazione.

Q: Qual è l’importanza della gestione delle costruzioni?

A: La gestione delle costruzioni è cruciale perché garantisce che ogni parte del progetto di costruzione sia eseguita come previsto, tenendo conto della qualità, del tempo e del costo, garantendo efficienza e prevenendo ritardi o costi eccessivi.

Q: Quali qualifiche sono necessarie per essere un responsabile delle costruzioni?

A: Tipicamente, un responsabile delle costruzioni ha bisogno di almeno una laurea triennale, spesso in scienze delle costruzioni, gestione delle costruzioni, architettura o ingegneria. Alcuni lavori possono richiedere anche esperienza nel campo o una certificazione pertinente.

Q: In che modo la gestione delle costruzioni influisce sul costo del progetto?

A: Una buona gestione delle costruzioni può ridurre significativamente il costo complessivo di un progetto. Ciò viene raggiunto garantendo un uso efficiente delle risorse, prevenendo ritardi costosi e assicurando che il progetto rimanga entro il budget stabilito.

Q: Quali sono le fasi coinvolte nella gestione delle costruzioni?

A: Le fasi della gestione delle costruzioni sono concezione e avvio del progetto, definizione e pianificazione, esecuzione del progetto, prestazioni del progetto e chiusura.

Q: La gestione delle costruzioni è una carriera redditizia?

A: Sì, la gestione delle costruzioni può essere una carriera redditizia, con stipendi che dipendono dal livello di esperienza, dalla posizione e dalla scala dei progetti gestiti. Secondo il U.S. Bureau of Labor Statistics, la paga media per i responsabili delle costruzioni era di circa $98.000 nel 2021.

Q: In che modo la tecnologia influisce sulla gestione delle costruzioni?

A: La tecnologia influisce significativamente sulla gestione delle costruzioni offrendo soluzioni digitali per la pianificazione dei progetti, la pianificazione delle attività, la gestione dei rischi e il monitoraggio in tempo reale dei progetti sul sito. Ciò aiuta a migliorare l’efficienza, ridurre i costi e migliorare la comunicazione tra le parti interessate.

Fonti per ulteriori informazioni

  • Construction Dive
  • Construction Business Owner
  • Engineering News

Crediti immagine: EquipmentShare