Come creare un elenco a discesa in Excel | ENBLE

Creare un elenco a discesa in Excel | ENBLE

Implementare una lista a discesa in Excel è un modo rapido ed efficiente per scegliere dati predefiniti. In questo modo, è possibile risparmiare tempo rispetto all’inserimento manuale di tali dati in un foglio di calcolo. Le liste a discesa sono perfette per diversi scopi, come l’inserimento di informazioni in un modulo.

Ecco come creare una lista a discesa in Microsoft Excel.

Crea una lista a discesa selezionando un intervallo di celle

Il modo più comune per creare una lista a discesa in Excel con selezioni multiple è utilizzare un intervallo che si basa sull’utilizzo di dati provenienti da altre celle.

Passo 1: Scegli una colonna in cui desideri includere i dati che verranno mostrati nella lista a discesa associata. Questi dati possono provenire dallo stesso foglio di calcolo in cui sarà posizionata la lista a discesa, ma è anche possibile utilizzare un foglio di calcolo separato (aggiungi un nuovo foglio di calcolo in fondo). Quest’ultima opzione renderà naturalmente il tuo foglio di calcolo principale più ordinato, professionale e meno confusionario.

Passo 2: Digita tutte le voci di dati nella colonna, con ogni voce che ha la propria cella.

Passo 3: Seleziona la cella in cui desideri che appaia la lista a discesa.

Passo 4: Vai alla scheda Dati e seleziona il pulsante Validazione dati o scegli Validazione dati dal menu a discesa.

Passo 5: Nel menu Consentire, seleziona Lista. Verrà visualizzata una freccia sul bordo del campo Origine. Seleziona quella freccia.

Passo 6: Sarai riportato alla vista principale del foglio di calcolo. Da qui, seleziona semplicemente l’intervallo di celle trascinando il cursore dalla prima cella fino all’ultima cella in cui si trova.

Passo 7: Nella mini finestra popup di Validazione dati, seleziona il pulsante Freccia. La barra Origine includerà l’intero intervallo di celle che hai selezionato nei passaggi precedenti. Scegli OK.

Ora avrai un menu a discesa nella cella che hai scelto al passo 3.

Crea una lista a discesa inserendo manualmente i dati

Ci sono alcuni modi per creare una lista a discesa su Excel. Questo metodo specifico è il più semplice ed è particolarmente efficace per un principiante di Microsoft Excel e per elenchi che non richiedono aggiornamenti costanti.

Passo 1: Seleziona la cella nella colonna in cui desideri inserire una lista a discesa.

Passo 2: Vai alla scheda Dati e seleziona il pulsante Validazione dati o scegli Validazione dati dal menu a discesa.

Passo 3: Scegli il menu Consentire dalla finestra successiva che compare e seleziona Lista.

Passo 4: Nel campo Origine, inserisci esattamente ciò che desideri includere nella lista a discesa. Assicurati di aggiungere una virgola dopo ogni elemento dell’elenco.

Passo 5: Seleziona OK.

La cella che hai inizialmente selezionato al passo 1 avrà ora una lista a discesa funzionante composta da tutte le informazioni inserite al passo 4.

Mostrare un messaggio quando viene selezionata la lista a discesa

Dopo aver creato la lista a discesa, puoi renderla più accessibile aggiungendo un messaggio di input.

Passo 1: Scegli la cella in cui si trova la lista a discesa. Quindi apri nuovamente la finestra di pop-up della validazione dei dati.

Passo 2: Seleziona la scheda “Messaggio di input”. Inserisci un titolo rilevante e il testo che desideri visualizzare quando si fa clic sulla lista a discesa. Il testo aggiunto qui è limitato a 225 caratteri.

Passo 3: Seleziona “OK” per applicare il messaggio.

Mostrare un avviso di errore

Come per il messaggio che descrive lo scopo della lista a discesa, puoi anche visualizzare un avviso di errore che può comparire quando viene inserito del testo o dei dati non presenti nella lista.

Passo 1: Seleziona la cella in cui hai creato la lista a discesa. Riapri la finestra di validazione dei dati, seleziona la scheda “Avviso di errore” e spunta la casella “Mostra avviso di errore dopo aver inserito dati non validi”.

Inserisci un titolo personalizzato e un messaggio. Se i campi del titolo o del testo vengono lasciati vuoti, Excel applicherà un messaggio predefinito.

Passo 2: Scegli uno stile tra quelli disponibili, come “Stop (X)”, e seleziona OK.

In alternativa, se desideri che venga visualizzato un messaggio che non impedisca alle persone di inserire dati non validi, seleziona “Informazioni” o “Avviso” dal menu Stile. Entrambe le opzioni hanno il proprio design.

Proteggi la tua lista a discesa

Per impedire a qualcuno di visualizzare o manomettere la fonte dei dati della lista a discesa, puoi bloccare quelle celle.

Passo 1: Vai alla colonna in cui sono inseriti i tuoi dati per la lista a discesa. Ora seleziona le celle che desideri bloccare per impedire modifiche da fonti non autorizzate.

Dopo aver selezionato l’area che desideri bloccare, vai alla scheda Home.

Passo 2: Nella sezione Allineamento, seleziona la freccia piccola in basso a destra per aprire la finestra Formato celle. Vai alla scheda Protezione, seleziona la casella di controllo “Bloccato” e seleziona OK.

Passo 3: Vai alla scheda Revisione e seleziona “Proteggi foglio” o “Proteggi cartella di lavoro”. Effettua eventuali regolazioni secondo le tue esigenze e seleziona OK.