Tutto ciò che ci aspettiamo dall’evento Surface e AI di Microsoft della prossima settimana

Expectations for Microsoft's Surface and AI event next week

Il prossimo evento speciale di Microsoft, il 21 settembre a NYC, è a meno di una settimana di distanza e, come ai suoi precedenti eventi autunnali, ci aspettiamo che l’azienda lanci nuovi prodotti Surface e tantissimi aggiornamenti di intelligenza artificiale.

Inoltre: Microsoft aggiunge ufficialmente il chatbot Bing AI a Google Chrome

All’evento autunnale di Microsoft dello scorso anno, l’azienda ha presentato Surface Laptop 5, Surface Pro 9, Surface Studio 2+ e due accessori Surface per ottimizzare l’esperienza delle riunioni ibride.

Quest’anno, ci aspettiamo molto di simile da parte del leader dell’intelligenza artificiale, con la presentazione di diversi nuovi prodotti Surface, tra cui modelli 2-in-1, laptop e accessori, insieme a una buona dose di funzionalità e servizi basati sull’IA. Almeno, è probabile che Microsoft renda finalmente disponibili le funzionalità di intelligenza artificiale precedentemente annunciate.

Come possiamo esserne così sicuri? Yusuf Mehdi, Corporate VP & Consumer Chief Marketing Officer di Microsoft, ha praticamente confermato attraverso un post su X che durante l’evento del 21 settembre verranno condivinnovazioni in materia di intelligenza artificiale.

A differenza dell’evento di lancio di Apple della scorsa settimana, Microsoft non trasmetterà in streaming i suoi lanci per il pubblico generale. Invece, ci aspettiamo annunci continui per tutto il giorno (e la settimana), con ENBLE tra i giornalisti presenti che riporteranno dal vivo.

Fino ad allora, ecco una panoramica di tutte le nuove componenti hardware e software che ci aspettiamo la prossima settimana.

Cosa c’è di nuovo con l’hardware?

Surface Laptop Studio 2

Probabilità di essere presentato: Alta

Microsoft

La prima generazione di Surface Laptop Studio è stata lanciata nel settembre 2021 e non ha ancora visto un seguito, rendendo molto probabile il lancio di Surface Laptop Studio 2 all’evento imminente.

Con il Surface Laptop Studio originale, Microsoft ha preso il suo tradizionale fattore di forma del Surface Laptop e l’ha combinato con la versatilità dei Surface Book 2-in-1 e le prestazioni del suo desktop Studio. ENBLE ha testato il modello nel 2021 e lo ha definito un “vero laptop convertibile”, sebbene non fosse privo di svantaggi.

Inoltre: Recensione del Microsoft Surface Laptop Studio

Per succedere al primo Surface Laptop Studio, ci si può aspettare che il nuovo modello, se esiste, presenti più porte rispetto ai due Thunderbolt 4 USB-C dell’originale, con un continuo focus sui professionisti che lavorano e sui creatori di contenuti. Per quanto riguarda il prezzo, un valore attorno a $1.599 sarebbe ragionevole, soprattutto con i nuovi processori Intel di 13a generazione e una GPU NVIDIA RTX 40 Series sotto il cofano, come suggerito da Windows Central.

Surface Laptop Go 3

Probabilità di essere presentato: Alta

Cliff Joseph

La linea Surface Laptop Go è il modello entry-level di Microsoft, che funge da laptop senza fronzoli, leggero, compatto e conveniente. A quasi $1.000 in meno rispetto al Laptop Studio, il più recente Surface Laptop Go 2 è stato considerato una scelta pratica per molti, offrendo buone prestazioni e un design pulito.

Anche se il Surface Laptop Go 2 può essere considerato relativamente nuovo, essendo stato lanciato un anno fa, un aggiornamento un anno dopo potrebbe sicuramente essere previsto durante l’evento hardware autunnale, soprattutto se Microsoft vuole rivolgersi agli studenti, ai lavoratori ibridi e agli utenti che cercano semplicemente qualcosa di ultraportatile.

Inoltre: Recensione del Microsoft Surface Laptop Go 2

Con il Surface Laptop Go 3, miglioramenti alla durata della batteria, alla qualità della webcam e alle prestazioni del display sarebbero molto apprezzati. Per quanto riguarda le cose che probabilmente rimarranno le stesse: un rapporto d’aspetto 3:2 in linea con gli altri modelli di laptop Surface e l’ultima versione del processore Intel. Scopriremo cos’altro è nuovo il 21 settembre.

Surface Go 4

Probabilità di essere presentato: Alta

Microsoft

Come la linea Surface Laptop Go, anche i tablet Surface Go sono considerati entry-level con un prezzo inferiore e un design leggero. Il più recente Surface Go 3 è stato rilasciato a settembre 2021, con aggiornamenti piuttosto iterativi rispetto al suo predecessore.

Con il Surface Go 4, Microsoft probabilmente seguirà una strategia simile, mantenendo la forma del Go 3 e concentrando la maggior parte delle risorse sugli aggiornamenti interni.

Inoltre: Recensione Microsoft Surface Go 3

Uno dei maggiori problemi del Surface Go 3 era la scarsa durata della batteria e le prestazioni scarse a causa del processore Intel Core i3-10100Y. Per risolvere questo problema, Microsoft potrebbe offrire il Surface Go 4 in due varianti: basata su Intel e basata su ARM, proprio come ha fatto con l’ultimo Surface Pro 9.

Grazie all’integrazione più efficiente in termini di costi di ARM, che funzionerà in tandem con il SoC Snapdragon 7c di Qualcomm, il Surface Go 4 potrebbe essere il primo nel suo genere a supportare la connettività 5G e avere una durata della batteria complessivamente migliore.

Surface Pro 10

Probabilità di essere svelato: Media

June Wan/ZDNET

Il Surface Pro è senza dubbio il dispositivo di punta di Microsoft e quest’anno segnerà il suo decimo anniversario. Se Microsoft deciderà di mantenere lo schema di denominazione numerica o confondere il pubblico con un marchio Surface Pro X (anche se già esiste) resta da vedere.

Ciò che è quasi certo è che Microsoft ha rilasciato un nuovo modello di Surface Pro ogni anno, con il Surface Pro 8 e 9 che sono stati lanciati rispettivamente nel 2021 e nel 2022, preparando il terreno per il modello di decima generazione durante l’evento imminente.

Il Surface Pro 9 si è rivelato un solido dispositivo 2-in-1 con Windows l’anno scorso, con la recensione dell’Editor June Wan di ENBLE che lo ha definito “Il concorrente del MacBook che gli utenti di Windows stavano aspettando.”

Inoltre: Recensione Microsoft Surface Pro 9

Tuttavia, il dispositivo non ha spinto i limiti in termini di design e funzionalità rispetto ai suoi predecessori, quindi Microsoft ha ogni opportunità per posizionare il Surface Pro 10 come il prossimo grande passo avanti.

Secondo Windows Central, il più grande cambiamento con il modello imminente sarà la presenza di due opzioni di dimensioni, aggiungendo un’opzione più piccola da 11 pollici al modello esistente da 13 pollici. Il Surface Pro da 11 pollici avrà presumibilmente una forma simile al Surface Go, ad eccezione dei bordi più sottili. La grande domanda ora è se Microsoft svelerà o meno il nuovo modello Pro giovedì.

Nuovi accessori Surface

Probabilità di essere svelati: Media

Microsoft

Ad aprile, Microsoft ha annunciato che non avrebbe più prodotto accessori per PC Windows con marchio Microsoft. Invece, l’azienda si stava concentrando sulla creazione di accessori specifici per la linea Surface.

Inoltre: Gli ultimi accessori Surface di Microsoft sono orientati all’era del lavoro ibrido

All’evento autunnale dell’anno scorso, l’azienda ha lanciato il Microsoft Presenter+, un clicker alimentato tramite Bluetooth, e il Microsoft Audio Dock, una docking station che fungeva anche da altoparlante.

È lecito aspettarsi una strategia di lancio simile durante l’evento autunnale, ma con un maggiore focus sugli accessori per Surface.


Cosa c’è di nuovo nel software?

Plugin di terze parti in Bing Chat, finalmente

Probabilità di essere svelato: Alta

Sabrina Ortiz/ZDNET

Recentemente, al Microsoft Build, il colosso tecnologico ha annunciato che avrebbe adottato lo stesso standard di plugin aperto di OpenAI. Questo è stato un annuncio importante perché OpenAI, al momento, aveva più di 70 plugin di terze parti che fornivano funzionalità avanzate e che stavano diventando pienamente compatibili con Bing.

Alcuni plugin di spicco includevano la possibilità di prenotare ristoranti con OpenTable, viaggi con Expedia, acquistare generi alimentari con InstaCart e altro ancora.

Tuttavia, da quel momento non ci sono state ulteriori informazioni sulla disponibilità dei plugin di terze parti per Bing Chat. L’evento autunnale imminente sarebbe un’ottima occasione per annunciare i plugin di terze parti per il chatbot di Microsoft, soprattutto considerando che l’azienda ha già accennato all’idea in precedenza.

Disponibilità di ChatGPT supportato da Bing per tutti

Probabilità di essere svelato: Media

June Wan/ZDNET

Il più grande annuncio al Microsoft Build è stato il fatto che Bing Chat diventerà l’esperienza di ricerca predefinita di ChatGPT. Con questa integrazione, ChatGPT non sarà più limitato alle informazioni precedenti al 2021 e potrà accedere al web utilizzando il motore di ricerca di Bing.

Inoltre: 7 modi in cui non sapevi di poter utilizzare Bing Chat e altri chatbot AI

Dal momento dell’annuncio, l’integrazione di ChatGPT di Bing Chat è stata limitata ai sottoscrittori di ChatGPT Plus. Tuttavia, Microsoft ha dichiarato che sarebbe stata “presto” disponibile gratuitamente a tutti tramite un plug-in di Bing. Questa espansione non è ancora stata rilasciata, ma il 21 settembre potrebbe essere il momento in cui tutto diventa ufficiale.

Integrazione di intelligenza artificiale in Windows 11

Probabilità di essere presentata: Media

Come precedentemente riportato da ENBLE, ci sono state voci su un rinnovamento dell’intelligenza artificiale in Windows 11, con funzionalità generative integrate nelle applicazioni principali della piattaforma come Foto, Strumento di ritaglio e Paint.

Inoltre: Microsoft potrebbe presto dare a Windows 11 un rinnovamento con l’intelligenza artificiale

Le integrazioni di intelligenza artificiale, originariamente segnalate da Windows Central, consentiranno agli utenti di identificare oggetti in un’immagine e copiarli e incollarli altrove in Foto, incorporare l’OCR (riconoscimento ottico dei caratteri) nello Strumento di ritaglio e incorporare la generazione artistica nell’app Paint.