Formula 1 Racing 2023 Come guardare e trasmettere in diretta l’GP d’Ungheria oggi

Formula 1 Racing 2023 - How to watch and stream the Hungarian GP live today

Max Verstappen potrebbe aver vinto sei gare di fila, ma la notizia in F1 questa settimana ruota attorno al pilota preferito dai fan Daniel Ricciardo. L’australiano socievole si ritrova di nuovo sulla griglia per la prima volta in questa stagione dopo la sua uscita dalla McLaren alla fine del 2022. Ricciardo ha trascorso la prima parte del 2023 come pilota di riserva della Red Bull, ma ora sostituirà Nyck de Vries, che non sta ottenendo buoni risultati, all’AlphaTauri, la squadra giovanile della Red Bull. La Red Bull spera che Ricciardo possa aiutare l’AlphaTauri a ottenere alcuni punti nel Campionato Costruttori – attualmente si trovano all’ultimo posto.

Nel frattempo, Verstappen sta dominando il Campionato Piloti di F1. Lui e il suo compagno di squadra alla Red Bull, Sergio Perez, hanno vinto tutte le gare finora nel 2023 e attualmente occupano rispettivamente il primo e il secondo posto. Fernando Alonso dell’Aston Martin è terzo, mentre Lewis Hamilton della Mercedes è quarto.

Il Gran Premio dell’Ungheria si terrà all’Hungaroring a Mogyoród, Ungheria, questa mattina alle 8:55 a.m ET (5:55 a.m PT) su ESPN 2 e ESPN Plus.

L’intero weekend di gara, comprese le sessioni di prove e le qualifiche, sarà trasmesso negli Stati Uniti sui canali televisivi di ESPN. Coloro che vogliono seguire tutto il dramma avranno bisogno di accesso a ABC, ESPN, ESPN 2 e ESPNews per non perdersi nemmeno un secondo di azione.

Nessun provider ha i diritti esclusivi sulla rete, quindi ci sono molte possibilità di ottenere ESPN e guardare le gare senza cavo. Abbiamo riassunto tutto ciò che devi sapere per poter seguire la gara di oggi in streaming, così come tutte le altre gare di F1 di questa stagione.

Daniel Ricciardo si appresta a fare il suo debutto in F1 del 2023 con l’AlphaTauri.

Peter Fox/Getty Images

Cosa è la F1 e in cosa si differenzia dall’IndyCar?

Sia l’IndyCar che la F1 sono formati di corse a ruote scoperte e a posto singolo. Ciò significa che le auto possono ospitare solo una persona e hanno ruote scoperte che sporgono dal corpo del veicolo. Nonostante le loro somiglianze di base, la F1 e l’IndyCar offrono esperienze molto diverse.

Nella F1 ci sono solo 10 squadre, ciascuna con due piloti per un totale di 20 piloti. La maggior parte delle gare deve coprire una distanza di 305 km, che corrisponde a circa 190 miglia. Ogni pilota deve utilizzare due tipi diversi di pneumatici nella gara, quindi è obbligatoria una sosta ai box, anche se le auto non possono fare rifornimento di carburante. Le gare durano mediamente circa due ore e si svolgono in vari circuiti in tutto il mondo.

Le squadre spendono centinaia di milioni di dollari ogni anno nello sviluppo delle loro auto. Tutte le auto devono avere elementi specifici – ad esempio, i cambi devono avere otto marce più la retromarcia e durare per sei gare consecutive – ma le squadre hanno la possibilità di modificare e cambiare alcune parti della loro auto, incluso il motore, nella ricerca della velocità.

Al contrario, le auto presenti nell’IndyCar sono più standardizzate. Tutte hanno lo stesso kit aerodinamico e lo stesso telaio e possono essere alimentate solo da uno dei due motori, Honda o Chevrolet. Detto ciò, alle squadre è consentito sviluppare alcune delle loro parti, come gli ammortizzatori e alcune delle sospensioni.

Le gare dell’IndyCar si svolgono su una vasta gamma di tracciati, dai circuiti ovali veloci a quelli stradali e cittadini. La durata delle gare varia anche, con alcune, come l’Indianapolis 500, che durano 500 giri e richiedono oltre tre ore per essere completate. Non sorprendentemente, il rifornimento durante le soste ai box è una parte importante della strategia durante le gare dell’IndyCar. Le squadre possono schierare più di due auto, il che significa che il numero di piloti in griglia varia da gara a gara.

L’IndyCar è principalmente considerato uno sport americano e non ha lo stesso livello di denaro e glamour associato ad esso rispetto al circuito globale della F1.

Perché dovrei interessarmi alla F1?

Le gare di F1 potrebbero essere descritte come una sorta di scacchi ad alta velocità che si svolgono mentre i piloti sfrecciano su una pista a quasi 200 mph. Le squadre hanno bisogno sia di strategia che di abilità per competere contro alcune delle migliori menti del motorsport.

F1 è piena di personalità forti. La serie documentario di Netflix F1: Drive to Survive segue molte delle squadre e dei piloti nel corso di un anno e ha contribuito ad aumentare la visibilità dello sport negli Stati Uniti. Rilasciata a febbraio, la quinta stagione della serie racconta la crescita dello scorso anno di Red Bull e Verstappen e il suo effetto sugli altri piloti. Si concentra anche sulle battaglie interne tra i piloti della stessa squadra, offrendo agli spettatori uno sguardo nel mondo teso e pressurizzato delle corse di élite.

F1 viene trasmessa su ESPN Plus?

ESPN non trasmette alcuna copertura F1 sul suo servizio di streaming ESPN Plus. Se vuoi guardare le prove o le gare avrai bisogno di un fornitore di televisione di qualche tipo o di pagare l’abbonamento TV Pro di F1 di $80 per stagione.

Quando, dove e a che ora sono le gare?

Le gare si svolgono di domenica e di solito sono distanziate di due settimane l’una dall’altra. Ecco l’intero calendario, tutti gli orari sono in ET.

Calendario F1 2023

Data Gara Ora
5 marzo GP del Bahrain 10:00 ET
19 marzo GP dell’Arabia Saudita 13:00 ET
2 aprile GP dell’Australia 01:00 ET
30 aprile GP dell’Azerbaijan 07:00 ET
7 maggio GP di Miami 15:30 ET
21 maggio GP della Romagna 09:00 ET
28 maggio GP di Monaco 09:00 ET
4 giugno GP di Spagna 09:00 ET
18 giugno GP del Canada 14:00 ET
2 luglio GP dell’Austria 09:00 ET
9 luglio GP di Gran Bretagna 10:00 ET
23 luglio GP dell’Ungheria 09:00 ET
30 luglio GP del Belgio 09:00 ET
27 agosto GP dei Paesi Bassi 09:00 ET
3 settembre GP d’Italia 09:00 ET
17 settembre GP di Singapore 08:00 ET
24 settembre GP del Giappone 01:00 ET
8 ottobre GP del Qatar 13:00 ET
22 ottobre GP degli Stati Uniti 15:00 ET
29 ottobre GP del Messico 16:00 ET
5 novembre GP del Brasile 12:00 ET
19 novembre GP di Las Vegas 01:00 ET
26 novembre GP di Abu Dhabi 08:00 ET

Come guardare F1 online da qualsiasi luogo usando una VPN

Se ti trovi impossibilitato a vedere la partita localmente, potresti avere bisogno di un modo diverso per guardarla — è qui che può tornare utile l’utilizzo di una VPN. Una VPN è anche il modo migliore per impedire al tuo ISP di rallentare la tua velocità durante il giorno della partita, criptando il tuo traffico, ed è anche un’ottima idea se sei in viaggio e ti trovi connesso a una rete Wi-Fi, se vuoi aggiungere un ulteriore livello di privacy per i tuoi dispositivi e i tuoi accessi.

Con una VPN, puoi virtualmente cambiare la tua posizione sul tuo telefono, tablet o laptop per accedere alla partita. La maggior parte delle VPN, come la nostra scelta del direttore, ExpressVPN, rendono davvero facile farlo.

Usare una VPN per guardare o trasmettere lo sport è legale in qualsiasi paese in cui le VPN sono legali, inclusi gli Stati Uniti, il Regno Unito e il Canada, purché tu abbia una sottoscrizione legittima al servizio che stai trasmettendo. Assicurati che la tua VPN sia configurata correttamente per evitare perdite: Anche dove le VPN sono legali, il servizio di streaming potrebbe chiudere l’account di chiunque ritenga stia eludendo correttamente le restrizioni di blocco applicate.

Cerchi altre opzioni? Assicurati di dare un’occhiata ad alcune delle altre fantastiche offerte VPN che si stanno svolgendo in questo momento.

James Martin/CNET

ExpressVPN

La migliore VPN per lo streaming

ExpressVPN è la nostra scelta attuale come migliore VPN per le persone che vogliono una VPN affidabile e sicura, e funziona su una varietà di dispositivi. Di solito costa $13 al mese, ma puoi iscriverti a ExpressVPN e risparmiare il 49% e ottenere tre mesi di accesso gratuito — l’equivalente di $6.67 al mese — se hai una sottoscrizione annuale.

Nota che ExpressVPN offre una garanzia di rimborso entro 30 giorni.

Trasmissione in diretta delle corse di F1 nel Regno Unito

Le corse di F1 nel Regno Unito vengono trasmesse su Sky Sports e Channel 4 — Sky Sports trasmette le gare, mentre Channel 4 trasmette le sessioni di allenamento e le qualificazioni. Se hai già Sky Sports come parte del tuo pacchetto TV, puoi trasmettere la partita tramite la sua app, ma coloro che hanno tagliato il cavo avranno bisogno di ottenere il pacchetto Sky Entertainment e Netflix a partire da £26 al mese, più £20 al mese aggiuntivi per includere Sky Sports. 

Sky Sports

Sky Sports

Trasmissione di F1 nel Regno Unito

In UK sarà necessario Sky Sports per guardare le corse di F1 nel 2023. Coloro che si abbonano a Sky avranno bisogno del pacchetto Complete Sports o del pacchetto Sky Sports F1 a £18 al mese per poter vedere le partite.

Coloro che hanno tagliato il cavo dovranno spendere £46 al mese per ottenere il pacchetto Sky Entertainment e Netflix, insieme al bundle Sky Sports.

Migliori opzioni per lo streaming negli Stati Uniti senza cavo

I weekend di gara di solito iniziano il venerdì con diverse sessioni di allenamento e continuano il sabato con le qualifiche. Le gare stesse si svolgono la domenica. ESPN di solito trasmette le sessioni di allenamento e le qualifiche su una combinazione di ESPN 2 e ESPNews, mentre le gare tendono ad andare in onda su ESPN. Gli eventi di F1 in Nord America spesso vanno in onda su ABC.

Ecco alcuni dei migliori modi per seguire l’intero weekend di gara senza cavo.

Hulu Plus Live TV

Trasmette ABC, ESPN, ESPN2, ESPNews

Hulu Plus Live TV è ora più economico di YouTube TV e offre tutti i canali necessari per guardare ogni secondo del weekend di gara. Come bonus aggiuntivo, Hulu Plus Live TV include il resto del pacchetto Disney, che include una sottoscrizione a Disney Plus, così come ESPN Plus. Le gare di F1 non vanno in onda su ESPN Plus, ma il servizio offre un sacco di altri contenuti per i fan sfegatati dello sport.

Leggi la nostra recensione di Hulu Plus Live TV.

YouTube TV

Include ABC, ESPN, ESPN 2, ESPNews

Puoi seguire l’intero weekend di gara con l’abbonamento a YouTube TV, ma il suo prezzo è aumentato a $73 all’inizio di quest’anno. ABC, ESPN, ESPN 2 e ESPNews sono tutti inclusi nel pacchetto, il che significa che avrai tutti i canali necessari per guardare ogni secondo dell’azione.

Leggi la nostra recensione di YouTube TV.

Sling TV Orange

Include ESPN, ESPN2

Il piano Sling TV Orange da $40 potrebbe essere una buona scelta per i fan di F1 che cercano principalmente di guardare le gare la domenica. Questo piano è uno dei modi più economici per ottenere l’accesso a ESPN e ESPN 2. Chiunque cerchi ESPNews dovrà optare per l’opzione aggiuntiva Sport Extra a $11. Sling TV non include ABC, il che potrebbe essere un problema per i fan che sperano di seguire le gare di F1 in Nord America.

Leggi la nostra recensione di Sling TV.

FuboTV

Include ABC, ESPN, ESPN2

FuboTV costa $75 al mese e include ABC, ESPN e ESPN 2. Il pacchetto base non include ESPNews, ma puoi aggiungerlo per $8 extra al mese con il pacchetto Fubo Extra o pagare $85 al mese per il livello di streaming Elite che include Fubo Extra. Scopri qui quali reti locali offre FuboTV.

Leggi la nostra recensione di FuboTV.

DirecTV Stream

Include ABC, ESPN, ESPN 2

DirecTV Stream è il servizio di streaming TV in diretta più costoso. Il suo pacchetto più economico, Plus a $75 al mese, include ESPN, ESPN 2 e ABC, ma dovrai passare al piano Choice a $100 al mese per ottenere ESPNews. Puoi utilizzare il suo strumento di ricerca dei canali per vedere quali canali locali sono disponibili nella tua zona.

Leggi la nostra recensione di DirecTV Stream.

F1 TV Pro

Trasmette in streaming tutte le gare di F1, F2, F3 e Porsche Supercup

Per gli appassionati di motori che vogliono avere ogni angolo dell’azione, F1 offre il proprio servizio di streaming. F1 TV Pro costa $80 per la stagione o $10 al mese e offre ai fan l’accesso a tutte le gare di F1, F2, F3 e Porsche Supercup. Sarai in grado di trasmettere in streaming ogni sessione di pista di tutti i Gran Premi di F1 e avrai accesso a tutte le telecamere di bordo dei piloti e alle radio delle squadre. Sarai anche in grado di guardare le gare complete on demand, le repliche e gli highlights, insieme all’archivio storico delle gare di F1.

F1 offre anche un piano di accesso TV a $27 all’anno o $3 al mese, che ti offre solo l’accesso on demand alle gare una volta completate. Sarai comunque in grado di visualizzare tutte le telecamere di bordo di F1, insieme alle repliche complete di F1, F2, F3 e Porsche Supercup. Include anche l’archivio storico delle gare.