iOS 17 Beta Pubblica 5 viene rilasciato in anticipo rispetto al grande evento di Apple

iOS 17 Beta Pubblica 5 rilasciato in anticipo rispetto all'evento Apple

In vista dell’atteso annuncio di Apple del nuovo iPhone 15 (e del nuovo Apple Watch 9) il 12 settembre, l’azienda ci ha dato un’anteprima di un’altra versione del prossimo sistema operativo dell’iPhone: iOS 17. Questa versione beta pubblica rende disponibili a tutti gli utenti di iPhone che supporteranno iOS 17 le nuove funzionalità presenti nella versione beta per sviluppatori di iOS 17.

A condizione che tu sia iscritto al programma Apple Beta Software, che è gratuito, puoi scoprire le prossime funzionalità dell’iPhone come il miglioramento dell’autocorrezione, i widget interattivi, l’utilizzo delle foto per creare adesivi animati e la condivisione delle tue informazioni di contatto tramite AirDrop.

La versione beta per sviluppatori di iOS 17, destinata agli sviluppatori, è attualmente alla sua settima iterazione. La versione beta pubblica dovrebbe essere una versione più raffinata e stabile della versione beta per sviluppatori, anche se potresti ancora incontrare bug software, funzionalità che non funzionano completamente e altri problemi.

Per saperne di più: Non installare la versione beta per sviluppatori di iOS 17 sul tuo iPhone

Non tutti i modelli di iPhone funzioneranno con iOS 17, quindi dovrai prima verificare se il tuo dispositivo è compatibile. Puoi vedere l’elenco completo dei dispositivi supportati qui: l’iPhone XS e versioni successive dovrebbero funzionare con iOS 17. Puoi anche dare un’occhiata alla nostra lista dei migliori iPhone del 2023, nel caso in cui desideri passare a un modello più recente.

Se sei interessato a testare la versione beta pubblica di iOS 17, ecco tutto ciò che devi sapere per scaricare il software sperimentale sul tuo iPhone.

Come scaricare la versione beta pubblica di iOS 17 sul tuo iPhone

Prima di scaricare qualsiasi cosa, assicurati di aggiornare il tuo iPhone all’ultima versione di iOS 16 e quindi esegui un backup del tuo iPhone su cloud o su computer. Eseguire il backup del dispositivo è estremamente importante se decidi di non voler più iOS 17 e desideri tornare a iOS 16. Senza un backup, potresti perdere potenzialmente dati importanti durante il ripristino. In alternativa, se hai un iPhone di scorta, considera di eseguire la versione beta pubblica su quello invece del tuo telefono principale.

Ora che sei pronto, puoi procedere.

Sul tuo iPhone supportato, vai al sito web del programma Apple Beta Software e accedi (se sei già un membro) o iscriviti. Avrai bisogno di un ID Apple per fare entrambe le cose. Se ti stai iscrivendo, segui tutte le istruzioni.

Nella pagina della Guida per la versione beta pubblica, otterrai ulteriori informazioni sulla versione beta pubblica di iOS 17. Sotto “Inizia”, tocca il link blu iscrivi il tuo dispositivo iOS. Nella pagina successiva, scorri verso il basso nella seconda sezione e a seconda dell’aggiornamento software che hai attualmente, hai due opzioni:

  • Se stai eseguendo iOS 16.4 o successivo, tutto ciò che devi fare è andare su Impostazioni > Generale > Aggiornamento software > Aggiornamenti beta e scegliere la versione beta pubblica di iOS 17 da installare.
  • Se sei su iOS 16.3 o precedente, devi scaricare un profilo di configurazione (toccando il pulsante blu Scarica profilo), vai su Impostazioni, tocca il profilo e segui le istruzioni.

Infine, vai su Impostazioni > Generale > Aggiornamento software e installa la versione beta pubblica di iOS 17. Una volta che il tuo telefono si riavvia, avrai accesso a iOS 17.

Una volta scelta la versione beta pubblica di iOS 17, torna indietro e installala.

Screenshots di Nelson Aguilar/CNET

Per saperne di più, dai un’occhiata alla nostra recensione dell’iPhone 14 e a tutto ciò che devi sapere sull’iPhone 14 e sull’iPhone 14 Pro.