Samsung Galaxy Z Flip 5 vs. Galaxy Z Flip 4 dovresti fare l’upgrade? | ENBLE

Samsung Galaxy Z Flip 5 vs. Galaxy Z Flip 4 do you need to upgrade? | ENBLE

Galaxy Z Flip 5 (a sinistra) e Galaxy Z Flip 4 ENBLE

Il tuo vecchio e noioso smartphone rigido non è più il futuro. Il futuro è pieghevole e sebbene i telefoni pieghevoli e ribaltabili siano ancora molto giovani in termini di quota di mercato, sono sicuramente una parte sempre più crescente del settore degli smartphone. Samsung è ora alla sua quinta generazione di telefoni pieghevoli e se c’è un’azienda che può dirsi aver risolto il problema della piegatura, è Samsung. Mentre la serie Z Fold con il suo enorme schermo è fantastica, è difficile battere la comodità del Samsung Galaxy Z Flip 5 con il suo stile a conchiglia pieghevole. Questo, insieme al prezzo più basso, significa che è probabile che diventi lo stile di telefono pieghevole più diffuso.

Al prezzo di $1.000, il nuovo Z Flip 5 porta un hardware migliorato e un nuovo splendido display esterno che è quasi il doppio delle dimensioni dello schermo esterno del Samsung Galaxy Z Flip 4. È un chiaro miglioramento rispetto al suo predecessore, ma vale la pena spendere i tuoi sudati soldi sul nuovo Z Flip 5 se già possiedi il Z Flip 4? Abbiamo analizzato i due per scoprirlo.

Galaxy Z Flip 5 vs Galaxy Z Flip 4: Specifiche

Galaxy Z Flip 5 vs Galaxy Z Flip 4: design e display

  • 1. Samsung Galaxy Z Flip 5
  • 2. Samsung Galaxy Z Flip 4

Si può dire che questi due smartphone hanno molto in comune. Samsung ha preservato lo stesso design di base, con una piegatura a conchiglia verticale, piuttosto che la piegatura orizzontale a forma di libro della serie Z Fold. I pesi sono identici e le dimensioni sono estremamente simili. C’è lo stesso display interno da 6,7 pollici con un tasso di aggiornamento dinamico da 1 a 120 Hz e entrambi hanno anche una classificazione IPX8 per la resistenza all’acqua. Ma ci sono alcune differenze significative tra i due e qui si distingue il Z Flip 5.

La differenza più evidente si vede sopra: lo schermo esterno. Lo schermo esterno del Z Flip 4 da 1,9 pollici consente di visualizzare le notifiche e accedere alle carte Samsung Wallet, alle impostazioni e ad alcuni widget. Serve anche come mirino per la fotocamera principale, così puoi scattare selfie con una fotocamera migliore. Ma è comunque inferiore allo schermo da 3,4 pollici del Z Flip 5, che è semplicemente migliore. Le dimensioni più grandi significano che è molto più utile, essendo solo 0,1 pollici più piccolo dello schermo originale dell’iPhone, e supporta più widget e app, e ha persino una tastiera a grandezza naturale. Mentre puoi forzare le app e i giochi a essere visualizzati sullo schermo esterno del Z Flip 4, è una soluzione alternativa e si sentiranno molto più compressi sullo Z Flip 5 seguendo un processo simile. In confronto, lo Z Flip 5 ti consente di eseguire un certo numero di app direttamente dalla confezione, tra cui WhatsApp, Google/Samsung Messages, Google Maps, YouTube e Netflix.

Joe Maring/Digital Trends / ENBLE

Meno ovviamente, la cerniera migliorata del Z Flip 5 si piega anche più piatta rispetto al Z Flip 4, che aveva un profilo triangolare leggermente quando era piegato piatto. Questa differenza è piccola ma significativa e rende il processo di piegatura un po’ più completo. La nuova cerniera è anche leggermente più fluida, anche se resta da vedere come si sentirà nel tempo.

La durabilità è per lo più la stessa. Entrambi sono telefoni di punta premium realizzati in alluminio e vetro. La classificazione IP è IPX8, il che significa che nessuno dei due è molto resistente alla polvere, ma può resistere all’immersione oltre 1 metro nell’acqua, il che è impressionante se si considera quanti componenti mobili ha ciascun telefono nella sua cerniera.

Il vincitore qui è chiaro: lo schermo esterno più grande e la cerniera migliorata del Galaxy Z Flip 5.

Vincitore: Samsung Galaxy Z Flip 5

Galaxy Z Flip 5 vs Galaxy Z Flip 4: prestazioni e batteria

Joe Maring/Digital Trends

I telefoni di punta offrono prestazioni di punta, ed è ciò che ci aspettiamo. Sia il Z Flip 5 che il Z Flip 4 offrono questo, grazie all’architettura premium Snapdragon sotto il cofano. Il Flip 4 utilizza il Snapdragon 8 Plus Gen 1, mentre il Flip 5 utilizza il Snapdragon 8 Gen 2. Quindi sì, il telefono più recente ha sicuramente il vantaggio in termini di potenza pura, ma in termini reali è improbabile che si noti molta differenza nell’uso quotidiano del telefono, e il chip più vecchio eseguirà anche i giochi 3D più recenti senza problemi. Sebbene il Galaxy Z Flip 5 abbia tecnicamente un vantaggio, non è qualcosa per cui vale la pena fare l’aggiornamento.

Le prestazioni della batteria dovrebbero essere simili, poiché entrambi i telefoni hanno batterie da 3.700 mAh. Sebbene il nuovo chip Snapdragon del Z Flip 5 possa significare che ha alcune funzioni di efficienza energetica che il vecchio Z Flip 4 non ha, ci aspettiamo comunque che il Z Flip 5 offra una durata della batteria di circa un giorno. Non è un risultato incredibile, ma nemmeno terribile. Entrambi i telefoni supportano le stesse specifiche di ricarica: ricarica rapida con cavo da 25 watt, ricarica wireless da 15W e ricarica wireless inversa da 4,5W. Di nuovo, non eccezionale, ma accettabile.

Sebbene abbiamo notato che non vale la pena fare l’aggiornamento in base ai miglioramenti offerti dal processore Snapdragon 8 Gen 2, è innegabile che offra un vantaggio rispetto al processore più vecchio, quindi diamo questo round al Galaxy Z Flip 5.

Vincitore: Samsung Galaxy Z Flip 5

Galaxy Z Flip 5 vs. Galaxy Z Flip 4: fotocamera

Joe Maring/Digital Trends

Samsung ha una reputazione meritata per l’eccellenza fotografica, quindi è un po’ deludente che il Galaxy Z Flip 5 non abbia alcun miglioramento reale al sistema fotografico rispetto al Z Flip 4. Entrambi hanno una configurazione a doppia lente sul retro, composta da un obiettivo grandangolare principale da 12 megapixel e un obiettivo ultragrandangolare da 12MP, con un obiettivo selfie ultragrandangolare da 10MP all’interno del display principale. Samsung ha apportato alcune migliorie al vetro per il Z Flip 5, ma nulla è stato cambiato. Ammettiamo che la fotocamera del Z Flip 4 sia solida, ma è praticamente la stessa configurazione che abbiamo visto fin dal Z Flip 3, ed è disperatamente in cerca di un rinnovo se vuole sfidare i migliori telefoni fotografici sul mercato.

Uno dei trucchi più interessanti di entrambi, però, è la possibilità di scattare selfie con le lenti della fotocamera posteriore. Utilizzando lo schermo esterno come mirino, è possibile regolare al meglio lo scatto del selfie con la fotocamera posteriore di migliore qualità, ottenendo uno scatto ancora migliore. Oppure, è possibile utilizzare la capacità del Flip di rimanere aperto a metà per scattare foto remote che nessun telefono non pieghevole può replicare senza un supporto.

Non c’è nulla che li differenzi qui; è un pareggio.

Vincitore: Pareggio

Galaxy Z Flip 5 vs. Galaxy Z Flip 4: software e aggiornamenti

Joe Maring/Digital Trends

Essendo telefoni Samsung, entrambi utilizzano l’interfaccia One UI di Samsung sopra Android. È un’interfaccia buona, con molte opzioni di personalizzazione e nessun software indesiderato e lag che hanno macchiato le versioni precedenti delle skin Android di Samsung, come il tanto disprezzato TouchWiz. Il Galaxy Z Flip 5 viene fornito con One UI 5.1.1 su Android 13, ma il Galaxy Z Flip 4 ha ricevuto aggiornamenti per raggiungere la stessa versione, quindi non è un grande vantaggio per il telefono più recente.

La velocità degli aggiornamenti sarà probabilmente simile. Sebbene ci aspettiamo che il Z Flip 5 riceva aggiornamenti più rapidi, non sarà di molto, e sebbene il Z Flip 5 riceverà una versione più nuova di Android rispetto al Z Flip 4, il Z Flip 4 riceverà comunque quattro anni di aggiornamenti, quindi è probabile che farete l’aggiornamento prima di esaurire gli aggiornamenti.

È un altro pareggio. Entrambi questi telefoni hanno Android 13 e solide promesse di aggiornamenti per il futuro.

Vincitore: Pareggio

Galaxy Z Flip 5 vs Galaxy Z Flip 4: caratteristiche speciali

Joe Maring/Digital Trends

È difficile giudicare questo punto perché gran parte di ciò che rende ciascun telefono speciale è nella cerniera; la piegatura è speciale di per sé, ma sia il Flip 5 che il Z Flip 4 lo hanno, il che significa che non è un fattore molto importante in una competizione. È piuttosto sorprendente, però. Prendiamo Flex mode come esempio. Quando è attivato, puoi utilizzare la metà inferiore dello Z Flip esclusivamente per i controlli, lasciando la parte superiore aperta. Sembra una vecchia Nintendo DS che è stata trasportata in un futuro selvaggio, ed è un eccellente utilizzo della capacità di piegatura del telefono. Come accennato in precedenza, puoi anche aprire il telefono a metà per tenerlo in posizione, come potresti fare con un supporto.

Tutte queste funzionalità sono le stesse su entrambi i telefoni, però. L’unica caratteristica extra speciale del Z Flip 5 è il display di copertura più grande, ma poiché ha già vinto il round del display, non può davvero essere inserito nella discussione qui. È un altro pareggio.

Vincitore: Pareggio

Galaxy Z Flip 5 vs Galaxy Z Flip 4: prezzo e disponibilità

Joe Maring/Digital Trends

Il Samsung Galaxy Z Flip 5 sarà disponibile per l’acquisto a partire dall’11 agosto, e come ormai tradizione, partirà da $1.000. Sarà disponibile presso numerosi rivenditori e operatori, e probabilmente sarà possibile trovarlo ovunque ci siano telefoni cellulari di qualità.

Il Samsung Galaxy Z Flip 4 è attualmente disponibile, e parte anche da $1.000, anche se si prevedono alcuni ribassi di prezzo una volta che la versione successiva sarà disponibile. Come il suo successore, potrai trovarlo presso numerosi rivenditori, e funzionerà con la maggior parte degli operatori. La differenza principale è che il Galaxy Z Flip 5 ha una memoria interna di base da 256GB, mentre il Z Flip 4 ne ha solo 128GB.

Vincitore complessivo: Samsung Galaxy Z Flip 5

Joe Maring/Digital Trends

È una vittoria per il Samsung Galaxy Z Flip 5, ma molto più stretta di quanto ci aspettassimo. Oltre all’aggiunta di un display di copertura più grande (che è eccellente, non fraintendeteci) e alcuni miglioramenti interni, Samsung non ha fatto davvero molto se non affinare la formula che sta utilizzando da qualche anno. Quindi, sebbene il Z Flip 5 sia chiaramente il telefono migliore, quando si tratta di decidere se dovresti sostituire il tuo Samsung Galaxy Z Flip 4 con il suo successore, la risposta è un enfatico “no”.

Fallo se hai il denaro e il desiderio, ma tieni presente che in realtà stai ottenendo solo un processore leggermente più veloce e uno schermo esterno più grande. Il Z Flip 4 offre ancora un’esperienza molto simile al suo fratello maggiore, quindi il nostro consiglio è di tenere il tuo telefono per almeno un altro anno e valutare l’aggiornamento al Samsung Galaxy Z Flip 6 o 7.