Samsung lancerà 50 centri di assistenza specializzati per la riparazione degli smartphone Galaxy quest’anno

Samsung lancerà 50 centri assistenza riparazione smartphone Galaxy quest'anno.

Il tuo telefono Samsung si rompe – forse lo schermo si è rotto dopo una caduta, o la batteria non tiene la carica indipendentemente dal cavo che usi. Qualunque sia il problema, devi farlo riparare al più presto – quindi dove dovresti farlo riparare?

Il giovedì, Samsung ha annunciato che ha designato 50 negozi uBreakiFix esistenti come punti di riparazione Samsung di punta. Questi negozi di punta – che l’azienda ha aperto silenziosamente a Houston, Los Angeles e diverse altre città principali – avranno attrezzature di riparazione specializzate e un inventario di parti ampliato per fornire riparazioni più veloci e svolgere più riparazioni dei dispositivi mobili Samsung Galaxy, come il Galaxy S23 Ultra.

Ecco cosa significa tutto questo per te, specialmente se vivi vicino a uno di questi punti di riparazione Samsung specializzati e hai bisogno di far riparare il tuo dispositivo. Ecco cosa devi sapere per proteggere le informazioni personali sul tuo telefono quando lo consegni a un tecnico di riparazione e come puoi persino far venire un riparatore da te.

Per ulteriori informazioni, consulta i migliori telefoni Samsung del 2023 e cosa aspettarsi dal Galaxy Z Fold 5.

Cosa sono questi negozi specializzati di riparazione Galaxy?

Nel 2018, Samsung ha iniziato la collaborazione con il servizio di riparazione uBreakiFix per fornire assistenza di persona in un giorno per i dispositivi Galaxy danneggiati e rotti. Un paio di anni dopo, nel 2020, uBreakiFix ha lanciato il suo servizio We Come to You, che è esattamente ciò che sembra: un tecnico si reca dove ti trovi, che sia a casa, al lavoro o in un bar, e ripara il tuo telefono per te in un furgone di riparazione mobile.

I nuovi centri di riparazione di punta Samsung annunciati giovedì sono destinati a consolidare questa partnership e aiutare i tecnici a riparare gli smartphone Galaxy più velocemente, nonché ad ampliare la gamma di riparazioni che possono effettuare. Queste sedi specializzate sono ospitate presso i negozi uBreakiFix di Asurian. Asurion, il fornitore di assicurazioni e garanzie per dispositivi, ha acquisito uBreakiFix nell’agosto 2019.

Ogni sede di punta riceverà attrezzature, parti e formazione specializzate da Samsung, per migliorare il processo di riparazione per tutti gli smartphone Galaxy, come la serie Galaxy S23, i futuri dispositivi pieghevoli come il Galaxy Z Fold5 e il Z Flip5 e persino dispositivi in edizione speciale come il Galaxy S23 Tactical Edition. Mark Williams, responsabile di Samsung Care, mi ha detto che le sedi di punta avranno un inventario aumentato per fornire assistenza a tutti i dispositivi, anche quelli rari.

Williams ha anche menzionato che questi negozi di punta presenteranno iniziative pilota, come nuovi tipi di riparazione, prima di essere lanciati a livello nazionale ad altri fornitori di riparazioni autorizzati da Samsung.

Preoccupato per i tuoi dati personali se fai riparare il tuo telefono Samsung?

Come se rompere il telefono e occuparsi della riparazione non fosse abbastanza complicato, potresti preoccuparti di tutti i dati sul tuo telefono quando lo consegni a una persona che lo riparerà.

Se stai facendo riparare il telefono presso un negozio di riparazione telefonica di piccole dimensioni, potrebbero chiederti il PIN o la password dell’account per eseguire diagnostica o effettuare una riparazione. Con le tue credenziali nelle mani di qualcun altro, c’è sempre la possibilità che le tue informazioni personali – come numeri di carte di credito e foto personali – vengano accessibili da uno sconosciuto.

Ecco perché Samsung ha introdotto la modalità di manutenzione, che ti consente di creare un profilo separato sul tuo telefono che esclude tutte le tue foto, video e note. È praticamente come il tuo telefono quando lo imposti per la prima volta, con solo un accesso di base alle app preinstallate.

Se consegni il tuo telefono con la modalità di manutenzione abilitata a una persona di riparazione, possono accedere alle impostazioni necessarie per effettuare le riparazioni, senza richiedere la tua password o PIN. Una volta terminato, ti restituiscono il telefono e puoi inserire il tuo PIN per tornare al tuo profilo normale, con le tue foto, video, app e altro.

Per abilitare la modalità di manutenzione, vai su Impostazioni > Batteria e cura del dispositivo > Modalità di manutenzione e attiva la funzione. Il telefono si riavvierà e apparirà un nuovo profilo, senza alcuna delle tue informazioni personali, in pochi minuti. Una volta terminato, puoi consegnare il tuo dispositivo alla persona di riparazione. Per disabilitare la modalità di manutenzione, vai alla stessa impostazione, ma questa volta premi Esci.

Dovresti eseguire il backup dei tuoi dati prima di abilitare la modalità di manutenzione e consegnare il tuo telefono a una persona di riparazione.

Nelson Aguilar/CNET

Se sei troppo occupato, un tecnico di riparazione Samsung può venire da te

Ma cosa succede se non vuoi uscire e, invece, fai venire il tecnico di riparazione da te? Ho avuto l’opportunità di scoprirlo di persona, perché come parte della partnership di Samsung con uBreakiFix di Asurian, puoi richiedere un’appuntamento per la riparazione del telefono a casa tua, al lavoro o persino in un bar – direttamente dal tuo account Samsung o dal sito web di Samsung.

Il servizio di riparazione We Come To You costa $30 (escluse le riparazioni) e con questo servizio un tecnico specializzato in telefoni Samsung viene a casa tua. Tutto ciò che devi fare è richiedere una riparazione, consegnare il tuo telefono a un tecnico quando arriva e aspettare un po’ – la maggior parte delle riparazioni viene effettuata in meno di un’ora. Se sei coperto da garanzia o assicurazione, potresti non dover pagare molto, se non addirittura niente, per le riparazioni.

Per testarlo, Samsung e uBreakiFix mi hanno mostrato in anteprima il servizio a casa mia. Il furgone del servizio che è arrivato al mio posto era dotato delle parti e degli strumenti necessari per la maggior parte delle riparazioni di un dispositivo Samsung. I tecnici mi hanno guidato attraverso il processo di esecuzione di un controllo di qualità iniziale per diagnosticare cosa non va nel telefono, seguito da test specializzati per determinare la qualità della fotocamera, i danni potenziali causati dall’acqua e altro ancora.

Ho avuto l’opportunità di trascorrere un po’ di tempo nel furgone, guardarmi intorno e parlare con i tecnici del loro lavoro. Non posso garantire che tutto ciò sia incluso nella normale tariffa di $30 del servizio.

Ecco il tecnico di uBreakiFix di Asurion che esegue un controllo di qualità su un telefono Samsung.

Nelson Aguilar/CNET

Se i tecnici di riparazione non riescono a riparare il telefono nel furgone, hai l’opzione di permettere alla persona di riparazione di portare il tuo telefono in uno dei punti di assistenza uBreakiFix o di portare il telefono tu stesso. Non sono una persona che invia il mio telefono per posta per farlo riparare, non ho molto tempo prima e dopo il lavoro per recarmi personalmente in un negozio di riparazioni e, onestamente, non sono molto bravo a fare da solo la riparazione. Il servizio We Come to You colma questa lacuna.

Se vuoi saperne di più su altri dispositivi Samsung, dai un’occhiata alla recensione di Lexy Savvides del Galaxy Watch 6 e 6 Classic, così come alla recensione di Mike Sorrentino del conveniente Samsung Galaxy A14 5G da $200.