Le fotocamere dell’iPhone 15 Pro supporteranno i video spaziali più avanti quest’anno, ma rimangono domande chiave.

The cameras of the iPhone 15 Pro will support spatial videos later this year, but key questions remain.

Durante l’evento “Wonderlust” di Apple della scorsa settimana, Apple ha affermato che il sistema fotografico dell’iPhone 15 Pro “spinge i limiti di ciò che puoi catturare con uno smartphone”. Si faceva riferimento al supporto del dispositivo per i “video di calcolo spaziale”, ma la menzione è stata breve e priva di dettagli.

Per coloro che se lo sono perso, il video spaziale è il nome di Apple per quello che è essenzialmente un video in 3D. L’iPhone 15 Pro è in grado di registrare video spaziali nativamente combinando il video catturato dai sensori delle fotocamere principale e ultra grandangolare, il che produce qualcosa di simile a un video stereoscopico.

Questo video in 3D può quindi essere riprodotto utilizzando il visore Vision Pro di Apple per il “computing spaziale” quando verrà rilasciato all’inizio dell’anno prossimo, consentendo agli utenti di rivivere questi ricordi in modo completamente immersivo. Apple non ha detto, ma presumibilmente l’iPhone 15 Pro può anche catturare foto spaziali statiche utilizzando una elaborazione simile della fotocamera.

Restano altre domande alle quali Greg “Joz” Joswiak, vicepresidente senior di marketing mondiale di Apple, non ha risposto durante il suo tour frenetico sulle nuove capacità fotografiche dell’iPhone 15 Pro, che includono la possibilità di registrare video ProRes 4K a 60 fotogrammi al secondo, nonché uno zoom ottico 5x sull’iPhone 15 Pro Max.

Non è chiaro ad esempio quale tipo di formato di file unico verrà utilizzato per questi video spaziali, né Apple ha menzionato quanto grandi saranno. Presumibilmente, gli utenti dell’iPhone 15 Pro dovranno selezionare una nuova modalità speciale nell’app Fotocamera per registrare video spaziali. Come questi video verranno salvati nell’app Foto e se saranno riproducibili in qualche modo sull’iPhone è ancora sconosciuto.

Apple svelerà senza dubbio presto le risposte a queste domande. La possibilità di girare video spaziali utilizzando un iPhone 15 Pro non è ancora disponibile, ma, secondo l’azienda, sarà “disponibile più avanti quest’anno”.