Il Galaxy Z Fold 5 arriva con una serie di miglioramenti, ma non molto altro

The Galaxy Z Fold 5 comes with several improvements, but not much else.

Quando Samsung ha annunciato il Galaxy Z Fold 5 al suo evento Galaxy Unpacked, ha evidenziato una serie di modifiche al design del telefono. Il Fold 5 ha una nuova cerniera che consente al telefono di chiudersi completamente; Samsung la chiama Flex Hinge e afferma che aiuta a rendere il telefono pieghevole più resistente. Un’altra miglioramento è lo schermo pieghevole del Fold 5, che è più luminoso rispetto a quello del Galaxy Z Fold 4 dell’anno scorso. Tuttavia, c’è un aspetto ovvio del nuovo Fold che rimane relativamente invariato, ed è ciò che viene incluso nella confezione.

La sottile scatola quadrata del Fold 5 è quasi identica a quelle del Fold 3 e del Fold 4. La parte superiore della scatola del Fold 5 è decorata con un mini grafico colorato del telefono. Sto testando un Fold 5 di colore crema per ENBLE, e il grafico della scatola è anch’esso di colore crema. Le precedenti scatole del Fold erano ricoperte da quadrati bicolore neri e grigi scuri, come un album ska degli anni ’90.

E se ti aspetti che il Fold 5 da $1,800 venga fornito con una S Pen o una custodia, rimarrai deluso. La verità è che il nuovissimo pieghevole viene fornito con esattamente le stesse cose che erano incluse nel Fold 3 e nel Fold 4, che non sono molte.

Ecco cosa è incluso nella scatola del Galaxy Z Fold 5:

  • Un Galaxy Z Fold 5
  • Un cavo USB-C
  • Una guida stampata per l’installazione e le istruzioni
  • Uno strumento per la carta SIM