Una sottile (ma importante) ragione per acquistare l’iPhone 15 Pro invece dell’iPhone 14 Pro

Un motivo sottile (ma importante) per scegliere l'iPhone 15 Pro invece dell'iPhone 14 Pro.

Non c’è modo più veloce per interrompere il divertimento con il tuo iPhone che farlo cadere da una tasca e farlo atterrare a terra, prendendo una bella fetta di terra. E sebbene sostituire il display di un iPhone sia ancora non banale, è possibile farlo con semplici strumenti manuali.

Ma lo stesso non si può dire per il vetro sul lato opposto.

Inoltre: Tutto ciò che è stato annunciato all’evento ‘Wonderlust’ di Apple: iPhone 15, Apple Watch Ultra 2, AirPods

Rompere il vetro posteriore comporta una grande difficoltà. Devi smontare l’iPhone fino alle sue componenti per poterlo sostituire, oppure hai bisogno di un macchinario per la rimozione del vetro posteriore con laser.

No, non sembra che ne abbia uno qui presso il PC Doc HQ.

Ma con l’introduzione dell’iPhone 15 Pro, sembra che Apple abbia corretto questa falla di design e reso più facile sostituire il vetro posteriore.

Come?

Apple ha rivisto l’architettura del telaio interno, aggiungendo una nuova struttura che consente di sostituire facilmente il vetro posteriore.

E non sono necessari laser!

Inoltre: iPhone 15 Pro vs. iPhone 14 Pro: Quale modello è meglio acquistare?

Potresti chiederti perché Apple non possa semplicemente eliminare del tutto il vetro posteriore e sostituirlo con qualcosa che non si rompa, magari quel fantastico titanio di grado 5 che utilizza per il telaio esterno dell’iPhone 15 Pro.

La ragione è semplice: deve essere di vetro per funzionare con la ricarica wireless, poiché la ricarica wireless non funziona attraverso il metallo.

Mi piace questo cambiamento, ma è deludente che non sia stato aggiunto ai modelli non Pro. Se desideri riparazioni facili che non ti costringano a rimuovere il vetro posteriore con un laser per sostituirlo, devi pagare per il privilegio.