WhatsApp si confronta con Zoom introducendo la condivisione dello schermo. Ecco come farlo.

WhatsApp introduces screen sharing, competing with Zoom. Here's how to do it.

L’app di messaggistica di Meta, WhatsApp, si sta posizionando come un concorrente di Zoom, Teams e Skype introducendo la condivisione dello schermo durante le videochiamate.

La nuova funzionalità, annunciata dal CEO di Meta, Mark Zuckerberg, martedì, sta uscendo dalla fase beta e verrà gradualmente implementata a tutti gli utenti di WhatsApp nelle prossime settimane.

“Stiamo aggiungendo la possibilità di condividere lo schermo durante una videochiamata su WhatsApp”, ha scritto Zuckerberg nel suo canale di trasmissione su Instagram martedì.

Come condividere lo schermo durante una videochiamata su WhatsApp

Se sei uno dei pochi fortunati che già ha accesso a questa funzionalità, ecco come utilizzarla:

  1. Inizia una videochiamata con una o più persone.
  2. Clicca sull’icona Condividi.
  3. Scegli se condividere un’applicazione specifica o l’intero schermo.
  4. Il tuo schermo verrà quindi condiviso con tutti i partecipanti della chiamata in modalità landscape. Le loro icone video saranno comunque visibili sul lato destro dello schermo.

Negli ultimi mesi, Meta si è concentrata nel portare nuove funzionalità per espandere l’uso di WhatsApp, tra cui messaggi video istantanei, canali per seguire persone e brand, blocco delle chat private, modifica dei messaggi inviati, integrazione con Wear OS e la possibilità di utilizzare WhatsApp su più telefoni e trasferire i messaggi su un nuovo telefono.

Per saperne di più: Miglior telefono da acquistare nel 2023